Politica – Casali (CDV): “Per proseguire con il Governo, sì alla TAV ma anche all’Autonomia”

Politica – Casali (CDV): “Per proseguire con il Governo, sì alla TAV ma anche all’Autonomia”

(Arv) Venezia 05 ago. 2019 –     “Oggi, sulla Stampa nazionale, si legge che il Vice Premier Salvini condizionerà il proseguo della vita del Governo all’approvazione della TAV. Premesso che il problema costi-benefici sollevato dal Movimento Cinque Stelle in tema di opere pubbliche è una stupidaggine colossale, chiediamo cortesemente a Salvini di inserire come ‘conditio sine qua non’ anche l’Autonomia del Veneto”.

La richiesta è del consigliere regionale Stefano Casali (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà) che aggiunge “l’autonomia del Veneto, a più di 650 giorni dal voto del Referendum del 22 ottobre 2017, non è ancora stata varata, e questo è vergognoso”.

/1202

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1