Venerdì 23 agosto torna in piazza Ferretto Festival Show. Venturini: “Un grande evento di musica e spettacolo nel cuore di Mestre”

E’ tutto pronto per la grande serata di musica e spettacolo che venerdì 23 agosto accoglierà in piazza Ferretto la tappa mestrina del Festival Show, il tour estivo che dal 30 giugno ha già attraversato con grande successo numerose località di villeggiatura dell’Alto Adriatico.

La kermesse, organizzata da Radio Birikina e Radio Bella&Monella, in collaborazione con il Comune di Venezia,  con il supporto di Vela Spa e della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo Delta lagunare, è stata presentata questa mattina nella sala consiliare del Municipio di Mestre. All’appuntamento sono intervenuti l’assessore comunale alla Coesione sociale e alle Politiche giovanili, Simone Venturini, l’amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva, il coordinatore e il direttore artistico e commerciale di Festival Show, rispettivamente Paolo Baruzzo e Mariano Sannito.

Numerosi gli artisti che si esibiranno sul palco che, da domani, verrà allestito nel cuore di Mestre: Lo Stato Sociale, Dolcenera, Anna Tatangelo, il vincitore di “Amici” Alberto Urso, Enrico Nigiotti. E poi ancora un tuffo negli anni ’80 e ’90 con Fausto Leali e Ivana Spagna e il duo campano Daniel & Astol, molto apprezzato dai giovanissimi. La conduzione della manifestazione sarà affidata all’attrice Anna Safroncik, insieme a Paolo Baruzzo. L’orchestra, che suonerà dal vivo, sarà accompagnata dal maestro Diego Basso.

“Un evento all’insegna della volontà di far vivere la città – ha sottolineato l’assessore Venturini – e far ascoltare buona musica. Da sempre abbiamo rimarcato come sia importante lavorare sull’animazione territoriale, offrendo occasioni d’incontro con eventi capaci di richiamare persone anche da Treviso e Padova. Piazza Ferretto è uno dei luoghi simbolo della città, che ogni anno diventa palcoscenico estivo in cui autori, tra i più importanti della scena musicale italiana, si alternano per offrirci uno spettacolo all’insegna della bella musica e dell’animazione. Festival Show rappresenta la ciliegina sulla torta delle manifestazioni estive nel Comune di Venezia che, con la rassegna ‘rEstate in città’ (più di 150 iniziative tra teatro, musica, cinema) ha dimostrato grandissima vitalità e capillarità, coinvolgendo decine di migliaia di persone in tutto il Centro storico, la Terraferma e le Isole. Da parte nostra c’è la massima soddisfazione per la rinnovata collaborazione con Festival Show, che il sindaco Brugnaro ha voluto rilanciare, e la forte volontà di continuare in questo solco per far sì che Mestre abbia una sua dimensione attrattiva, che spinga cittadini e visitatori a vivere la città e a scoprirla”.

La serata di venerdì inizierà alle ore 20.30 con un preshow; alle 21 inizio della manifestazione con i cantanti giovani; alle 21.15 si esibiranno i grandi ospiti per tre ore complessive di musica. Dalle 18.45 l’ingresso nella piazza sarà consentito solo dai due varchi di accesso: vicino alla Torre civica e, sul lato opposto, accanto al Duomo, dove verranno posizionati i contapersone.

Domani mattina cominceranno i lavori di allestimento del palcoscenico, con chiusura di via Manin; sound check nel pomeriggio. Come sempre verrà posta particolare attenzione al tema della sicurezza (vedi ordinanza)  grazie all’impegno delle Forze dell’Ordine, degli addetti alla security, segnaletica e totem direzionali. A questo proposito l’assessore Venturini ha voluto ringraziare tutti coloro che saranno impegnati nella gestione delle misure di sicurezza, così come gli addetti alla pulizia che al termine del concerto si occuperanno di riportare in ordine la piazza.

“Festival Show – ha aggiunto Piero Rosa Salva – è un progetto straordinario, frutto di un lavoro di squadra. Il contributo del Comune, tramite Vela, all’organizzazione dell’evento è minimo (circa 30mila euro) a fronte delle grandi ricadute anche in termini economici sul territorio”.

Circa ventimila le persone attese – hanno spiegato gli organizzatori – per un appuntamento gratuito di altro profilo artistico, che metterà insieme un pubblico variegato, con giovani e famiglie.

Paolo Baruzzo ha ringraziato la città di Venezia e Vela per aver riconfermato con grande convinzione e forza questa tappa di Festival Show dopo i successi degli anni precedenti: “E’ una gioia tornare a Mestre – ha concluso – per il rapporto di amicizia che si è consolidato con il Comune di Venezia e la grande collaborazione con Vela”.

Festival Show sarà anche solidarietà, grazie al sodalizio con la Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini colpiti da gravi patologie. Durante la manifestazione verranno anche allestiti stand dell’Avis per sensibilizzare alla donazione del sangue.

La tappa finale di Festival Show sarà il 7 settembre in Piazza Unità d’Italia a Trieste. 

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1