“Climate March” di sabato 7 settembre al Lido di Venezia: l’ordinanza della Polizia locale a tutela della viabilità stradale

In occasione della manifestazione pubblica “Climate March”, che si svolgerà al Lido di Venezia sabato 7 settembre, è stata emessa un’ordinanza della Polizia locale con misure a tutela della viabilità stradale.

Vista la concomitanza del corteo, che la Questura di Venezia stima possa richiamare circa tremila persone, con la cerimonia di chiusura della 76. Mostra internazionale d’Arte cinematografica, l’ordinanza prevede l’istituzione, per l’intera giornata, del divieto di sosta su ambo i lati in Piazzale Santa Maria Elisabetta, Gran Viale Santa Maria Elisabetta e Lungomare Marconi dall’intersezione con il Gran Viale fino a quella con via delle Quattro Fontane, nonché in Lungomare Marconi nel tratto compreso tra l’intersezione con via delle Quattro Fontane con via Candia. Inoltre, lungo il percorso della manifestazione, i cassonetti, le campane e i cestini dei rifiuti saranno temporaneamente rimossi o sigillati da Veritas.

Scarica l’ordinanza integrale qui.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1