Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 16 al 20 settembre 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 16 al 20 settembre 2019

(Arv) Venezia 16 set. 2019 –       L’agenda prevede innanzitutto la convocazione, in seduta ordinaria, del Consiglio regionale, martedì 17 settembre, alle ore 14.30. All’Ordine del Giorno, una serie di Interrogazioni a risposta scritta e la nomina di un componente del Consiglio di Amministrazione, in sostituzione di uno dimissionario, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSV), nonché la nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale (ATER) di Verona.

All’esame dell’aula, quindi, il Disegno di Legge “Interventi per il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale risalente alla Repubblica Serenissima di Venezia nell’lstria, nella Dalmazia e nell’area mediterranea”; il Disegno di Legge “Modifiche alla L.R. 9 novembre 2001, n. 31, ‘Istituzione dell’Agenzia Veneta per i  pagamenti in Agricoltura – AVEPA’; la Proposta di Legge, primo firmatario Franco Gidoni (LN), “Modifica della L.R. 24 dicembre  2004, n. 34, ‘Istituzione della Fondazione Centro Studi Trasfrontaliero di Comelico e Sappada’”. Calendarizzate, inoltre, diverse Mozioni che impegnano la Giunta in particolare in ambito di alloggi popolari, Pfas ed emissione di sostanze nocive, tutela della memoria storica, lotta allo speco alimentare, tutela della riservatezza delle diagnosi mediche, appalti e sostegno alle imprese venete, istituzione di una Multiutility per la gestione e l’erogazione dei servizi elettici, del gas e del digitale, MOSE, lotta al Linfedema, tutela dei diritti dei pescatori, nonché una Risoluzione per contrastare gli atteggiamenti antisportivi.

Quanto al lavoro delle Commissioni, martedì 17 settembre, alle ore 10.30, è convocata la Quinta Commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere alla Prima Commissione in ordine alla PDA n. 105 ‘Approvazione del Bilancio Consolidato 2018’, e in cui verrà illustrato il Progetto di Legge n. 462 della Giunta regionale ‘Disposizioni  di  adeguamento  ordinamentale  2019  in  materia  di  politiche sanitarie e sociali’.

Mercoledì 18 settembre, alle ore 10.30, è convocata la Terza Commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 464 della Giunta regionale “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, al Progetto di Legge n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, e al Progetto di Legge n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022”. La Commissione, inoltre, rilascerà il Parere alla Prima Commissione anche in ordine alla PDA n. 105 ‘Approvazione del Bilancio Consolidato 2018’, nonché in ordine al Progetto di Legge regionale n. 464 della Giunta “Collegato alla Legge di Stabilità regionale 2020”. Verrà, infine, illustrato il Progetto di Legge regionale n. 463 della Giunta “Modifiche alla L.R. 28 aprile 1998, n. 19, ‘Norme per la tutela delle risorse idrobiologiche e della fauna ittica e per la disciplina dell’esercizio della pesca nelle acque interne e marittime interne della Regione Veneto'”.

Alle ore 13.00, si riunirà la Sesta Commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine alla PDA n. 105 ‘Approvazione del Bilancio Consolidato 2018’, al Progetto  di Legge n. 464 della Giunta “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, al Progetto di Legge n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, e al Progetto di Legge n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022”. La Commissione, inoltre, illustrerà il Progetto di Legge regionale n. 461, di iniziativa del consigliere Barison (Veneti Uniti), “Disposizioni in materia di rilancio e promozione delle terme del Veneto”. E’ prevista, infine, l’audizione di Confartigianato-  CNA Veneto in merito al PdL n. 350 “Disposizioni di semplificazione per gli impianti natatori. Modifiche della L.R. 2 aprile 2014, n. 11, ‘Legge Finanziaria regionale per l’esercizio 2014’”.

 Giovedì 19 settembre, alle ore 10.30, si riunirà la Prima Commissione consiliare permanente, con all’Ordine del Giorno l’esame della PDA n. 105 della Giunta regionale “Approvazione del Bilancio Consolidato 2018”, e del Progetto   di Legge n. 460, di iniziativa del consigliere Barison (Veneti Uniti), “Nuove disposizioni per il recupero dei sottotetti a fini abitativi”, relativamente alla sua parte finanziaria.

Alle ore 14.30, è convocata la Seconda Commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 464 della Giunta regionale “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, al Progetto di Legge n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, e al Progetto di Legge n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022”. La Commissione, inoltre, esaminerà il Progetto di Legge regionale n. 460, di iniziativa del consigliere Massimiliano Barison (Veneti Uniti), “Nuove disposizioni per il recupero dei sottotetti a fini abitativi”; il Progetto di Legge Statale n. 53, primo firmatario Claudio Sinigaglia (PD), “Modifiche agli articoli 2, 9, 41 e 44 della Costituzione, in materia di tutela dell’ambiente e di promozione dello sviluppo sostenibile”, e rilascerà il Parere alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 439 della Giunta “Modifiche e integrazioni alla L.R. 24 agosto 1979, n. 63, ‘Norme per l’istituzione e il funzionamento dell’Istituto Regionale per le Ville Venete”. Calendarizzata, infine, l’illustrazione del Progetto di Legge regionale n. 448, primo firmatario Maurizio Colman (LN), “Modifiche alla L.R. 21 novembre 2008, n. 21, ‘Disciplina degli impianti a fune adibiti a servizio pubblico di trasporto, delle piste e dei sistemi di innevamento programmato e della sicurezza nella pratica degli sport sulla neve’ a tutela delle pratiche sportive dello  sci fuori  pista e dello sci alpinismo’”.

/1368

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1