Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 30 settembre al 4 ottobre 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 30 settembre al 4 ottobre 2019

(Arv) Venezia, 30 set. 2019    – L’agenda del Consiglio Regionale si apre martedì 1 ottobre, alle ore 10.00, con la convocazione della Prima Commissione consiliare permanente che all’ordine del giorno ha innanzitutto l’illustrazione del Progetto di Legge n. 469 della Giunta ‘Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021della Regione del Veneto’. Previsto, poi, l’esame del Progetto di Legge n. 350, primo firmatario il consigliere Franco Gidoni (LN), “Disposizioni         di semplificazione per gli impianti natatori. Modifiche della L.R. 2 aprile 2014, n. 11, ‘Legge Finanziaria regionale per l’esercizio 2014’”. Calendarizzate, altresì, le consultazioni con i soggetti portatori di interesse in ordine: alla PDA n. 101 della Giunta regionale “Adozione del Documento di Economia e Finanza Regionale – DEFR – 2020/2022; al PdL n. 464 “Collegato alla Legge di Stabilità regionale 2020”; al PdL n. 465 “Legge di Stabilità regionale 2020”; al PdL n. 466 “Bilancio di previsione 2020-2022”.

Alle ore 14.30, è convocata la Quinta Commissione consiliare permanente che proseguirà le audizioni con i soggetti portatori di interesse sui Progetti di Legge della Giunta regionale n. 464 “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, e n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022”. La Commissione, inoltre, darà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 469 della Giunta ‘Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021della Regione del Veneto’.

Mercoledì 2 ottobre, alle ore 13.00, la Sesta Commissione consiliare permanente audirà il referente del gruppo ‘ProgettaNevegalDomani’ per la presentazione dell’Agenda Strategica.

La Commissione darà quindi il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 469 della Giunta ‘Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021della Regione del Veneto’.

Inoltre, verranno dati alla Giunta regionale i Pareri di competenza n. 456 ‘Approvazione del disciplinare per il riconoscimento di Ecomuseo del Veneto’, di cui alla L.R. 10 agosto 2012, n. 30, ‘Istituzione, disciplina e promozione degli ecomusei’, e n. 457 ‘Interventi della Regione del Veneto per lo sviluppo, la diffusione e valorizzazione delle attività di spettacolo’, di cui alla L.R. 5 settembre 1984, n. 52, articolo 13, ‘Iniziative dirette’.

Alle ore 15.00, si riunirà la Terza Commissione consiliare permanente per ospitare le audizioni con i soggetti portatori di interesse sulla manovra regionale di bilancio, ovvero sui Progetti di Legge della Giunta n. 464 “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, e n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022”. La Commissione, inoltre, darà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine al Progetto di Legge n. 469 della Giunta ‘Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021della Regione del Veneto’. Calendarizzato, altresì, l’esame del Progetto di legge n. 368, primo firmatario il consigliere Finco (LN), “Misure di prevenzione e di intervento concernenti i grandi carnivori”, e del Progetto di Legge n. 456, di iniziativa del consigliere Berlato (FdI/MCR), “Misure di prevenzione dei danni provocati dai grandi carnivori e di contenimento delle popolazioni in esubero rispetto alla sopportabilità del territorio ed alla loro compatibilità con le attività antropiche”.

Giovedì 3 ottobre, alle ore 10.30, la Seconda Commissione consiliare permanente darà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine ai Progetti di Legge della Giunta n. 464 “Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2020”, n. 465 “Legge di Stabilità Regionale 2020”, n. 466 “Bilancio di Previsione 2020/2022” e n. 469 “Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021della Regione del Veneto”.

La Commissione, inoltre, esaminerà il Progetto di Legge della Giunta n. 249 “Norme per la disciplina degli interventi regionali di protezione civile”, quale testo di riferimento in materia, che vede anche la presentazione di altri quattro PdL affini, di iniziativa consiliare, rispettivamente con primi firmatari Giovanna Negro (VcA), Nicola Finco (LN), Stefano Fracasso (PD) e Massimiliano Barison (Veneti Uniti).

/1488

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1