“Dire, Fare, Creare”: sabato 14 settembre torna in via Verdi la festa della creatività

Torna sabato 14 settembre in via Verdi “Dire, Fare, Creare”, il festival della creatività organizzato dall’associazione “Via Verdi Viva” in collaborazione con il Comune di Venezia nell’ambito del calendario de “Le Città in Festa”.

Tante le proposte, rivolte a tutti, che dalle ore 16 alle 23 animeranno la giornata, a partire dai laboratori manuali dove si potrà imparare a costruire l’Ojo de Dios messicano (a cura di Morenza Balbi), recuperare e rinnovare gli abiti grazie ai timbri indiani per tessuti con l’aiuto di Marina Salvato, imparare la scrittura in arabo (a cura di Arabook) oppure giocare con i colori e la pittura (a cura di Arterìa Cornici e Dintorni). Non mancheranno inoltre le attività per saperne di più sulle proprietà benefiche di tanti rimedi naturali o sul disegno dinamico, oltre a una proposta per il recupero del lavoro a maglia e uncinetto. Lo Spazio Kundalini Yoga inoltre proporrà un originale collegamento tra spiritualità e creatività offrendo una particolare esperienza nella propria sede.

Non solo manualità ma anche tanta poesia, con Eros Rovoletto, danza, con Aurora Gionco, e musica, con il menestrello ottantenne Bruno Serracino, che scrive canzoni popolari in veneziano dedicandole agli amici, ma anche quella della Banda Vittoria, consolidato gruppo mestrino di musicisti professionisti che si esibirà prima in un originale street performance di percussioni e poi con un gruppo di oltre 20 musicisti in un repertorio molto variegato di musica contemporanea. Chiuderà l’evento il concerto di musiche popolari di Monica Giori assieme agli Emincanto Trio.

Per tutto il pomeriggio e in serata sarà inoltre attivo uno stand dove sarà possibile degustare i piatti tipici dell’October Fest. Ospite particolare della manifestazione sarà il mitico Chewbecca, personaggio di Star Wars interpretato con il costume ufficiale dal professionista Leonardo Fudo.

Al termine dell’evento si terrà infine la premiazione del concorso fotografico “Walk – Camminare in città”, promosso da Via Verdi Viva e dall’Ecoistituto del Veneto Alex Langer.

“Ancora una volta – commenta l’assessore al Turismo Paola Mar – via Verdi diventerà il luogo per incontrare le persone, emozionarle, sorprenderle e avvicinarle a tutte le forme d’arte. Un’occasione per vivere la città in modo diverso con iniziative che, grazie al contributo dell’associazionismo e dei cittadini, hanno il merito di incentivare la partecipazione delle persone, creando occasioni di aggregazione”.

Informazioni e contatti: viaverdiviva@gmail.com, www.facebook.it/viaverdimestre, 3381805195

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1