Ultime

L’assessore Venturini in sopralluogo negli orti della Terraferma

L’assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, questa mattina ha visitato alcuni orti sociali della Terraferma, in particolare quelli del Rione Pertini (via Flaminia angolo via Pertini), di Zelarino (Parco Umberto Zia) e di Marghera (via Bottenigo angolo via Cafasso), incontrando alcuni degli assegnatari e i loro rappresentanti.

“Fino al 30 settembre sarà possibile fare domanda per l’assegnazione di uno dei terreni adibiti ad orto e attualmente liberi, collocati nelle sette aree del territorio comunale – ha spiegato l’assessore Venturini – e quindi abbiamo ritenuto fosse necessario anche verificare di persona quali interventi manutentivi, per i quali abbiamo stanziato 80mila euro, fossero necessari al fine di garantire la piena funzionalità di tutte le aree. Ad oggi, dopo circa 10 giorni di apertura del bando, sono già state raccolte 88 domande riguardanti tutti e 7 gli orti. Oltre a quelli visitati oggi si può fare domanda per i terreni che si trovano a Venezia, a Malamocco, a Campalto e in via Rielta a Mestre”.

Possono presentare la richiesta tutti i residenti nel Comune di Venezia che compiano 60 anni entro il 31 dicembre 2019: devono essere pensionati e non possedere già terreni destinati alla coltivazione. Per informazioni e/o richieste di chiarimenti è possibile contattare i referenti del Progetto Orti (Gennaro Marotta 041 2749991 e Cristina Perale 041 2720568) o inviare una email a progetto.orti@comune.venezia.it. Scarica qui il bando http://v41.it/Lnhs

Le visite agli orti proseguiranno nelle prossime settimane, durante le quali l’assessore Venturini incontrerà via via gli assegnatari dei vari terreni adibiti ad orti pubblici della città.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1