Segnalazioni presenza di salmonella nell’acqua dell’Adige

Errore caricamento immagine.

Segnalazioni presenza di salmonella nell’acqua dell’Adige

emissione ordinanza sindacale

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

Segnalazioni presenza di salmonella nell’acqua dell’Adige
Le analisi eseguite dall’ARPAV sulla presenza di salmonella spp nelle acque del fiume Adige, eseguite nel tratto del Comune di Rovigo, hanno riscontrato contaminazione di questo batterio.

Su segnalazione del Dipartimento di prevenzione SISP dell’Azienda ULSS 5 Polesana, il Comune di Rovigo ha emesso un’ordinanza sindacale ai fini della tutela della salute pubblica, riguardante il divieto di uso dell’acqua per irrigazione di frutta e verdura da consumarsi cruda.

Tale ordinanza rimarrà in vigore fino alla verifica del rientro dei parametri previsti dalla vigente normativa in merito alla presenza batteriologica. Il ritorno alla normalità dei parametri, verrà tempestivamente comunicato alla cittadinanza.

Sono in corso ulteriori analisi riguardanti la presenza di salmonella nei canali di irrigazione del Comune di Rovigo, i cui risultati saranno comunicati al più presto su segnalazione delle Autorità sanitarie.

L’ordinanza stabilisce la sospensione dell’utilizzo delle acque superficiali del fiume Adige a scopo irriguo sulle colture ortofrutticole destinate a consumarsi a crudo.

Vengono inoltre rese note alcune prescrizioni del Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 5 che prevedono la necessità di lavare accuratamente, con acqua potabile, i prodotti destinati ad essere consumati crudi. Si invita la cittadinanza a mantenere valida sempre tale norma di buona prassi igienico sanitaria, anche al di fuori di situazioni emergenziali.

Viene altresì ricordata la prescrizione degli organismi sanitari sulla cottura dei prodotti ittici, pescati dal fiume Adige, con l’osservanza da parte dei pescatori delle comuni norme igieniche, a garanzia della sicurezza dei prodotti alimentari e della salute dei consumatori.

Come già reso noto da Acquevenete, nessuna presenza di salmonella è stata riscontrata nell’acqua potabile, per la quale quindi non vi è alcun rischio.

Rovigo, 4/9/2019

(Comune di Rovigo)

UA-82874526-1