Ambiente – Berlato (FdI/MCR): “A un anno da VAIA, stiamo ricostruendo il nostro futuro”

Ambiente – Berlato (FdI/MCR): “A un anno da VAIA, stiamo ricostruendo il nostro futuro”

(Arv) Venezia 29 ott. 2019 –     “Un anno da Vaia. È passato un anno dalla devastazione che ha colpito le nostre montagne: il Veneto tutto, il Friuli Venezia Giulia e il Trentino Alto Adige. Una tempesta che si è abbattuta con la forza della devastante del vento, che ha cambiato per sempre i paesaggi che ci hanno accolto sin da bambini, lasciandoci un vuoto nell’animo. Ma noi veneti siamo coriacei, orgogliosi e fieri. Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo messo in moto una macchina di solidarietà  e di coraggio”.

Le parole sono del consigliere regionale Sergio Berlato (FdI/MCR) per il quale “la strada è ancora lunga per ridare ai nostri boschi l’aspetto di un tempo, probabilmente ci vorranno diversi anni per ripulire le conseguenze di tutta quella furia, per arrivare da Asiago al Passo Vezzena senza sentire una stretta al cuore nel vedere tutti quei tronchi silenziosi in file ordinate, pronti per diventare altro. Probabilmente non riusciremo a vedere di nuovo la Piana di Marcesina come la ricordiamo, uno dei luoghi più colpiti e più dolorosi da visitare, per chi, come noi, ama la montagna e il suo ricco territorio”.

“Noi di Fratelli d’Italia ci siamo subito attivati per dare il nostro sostegno alle popolazioni colpite – conclude Sergio Berlato – e oggi, ad un anno da allora, rinnoviamo il nostro impegno per la ricostruzione, e il grande orgoglio per i nostri cittadini impegnati ogni giorno a curare e ripulire quei luoghi così carichi di ricordi”.

/1749

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1