Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 14 al 18 ottobre 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 14 al 18 ottobre 2019

(Arv) Venezia 14 ott.  2019 –       L’agenda prevede innanzitutto la convocazione, in seduta ordinaria, martedì 15 ottobre, alle ore 14.30, del Consiglio Regionale del Veneto, con all’Ordine del Giorno, oltre ad alcune Interrogazioni a risposta scritta, l’esame del Disegno di Legge “Seconda variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021 della Regione del Veneto, già licenziato dalla Prima Commissione”, e del Disegno di Legge che modifica e integra la L.R. 24 agosto 1979, n. 63, ‘Norme per l’istituzione e il funzionamento dell’Istituto  Regionale per le Ville Venete – IRW ‘. Calendarizzato anche l’esame di due Mozioni, di iniziativa consiliare, che impegnano la Regione a tutelare i diritti esclusivi di pesca nelle lagune polesane e a garantire ai cittadini acqua non contaminata da Pfas.

Quanto al lavoro delle Commissioni, martedì 15 ottobre, alle ore 10.30, la Prima Commissione consiliare permanente ospiterà la presentazione alle Commissioni Consiliari, da parte della Giunta regionale, della Proposta di Deliberazione Amministrativa n. 107 “Adozione della Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) 2020-2022”.

I commissari esamineranno altresì il Progetto di Legge n. 463 della Giunta “Modifiche alla L.R. 28 aprile 1998, n. 19, ‘Norme per la tutela delle risorse idrobiologiche e della fauna ittica e per la disciplina dell’esercizio della pesca nelle acque interne e marittime interne della Regione Veneto’”.

Mercoledì 16 ottobre, alle ore 10.30, è convocata la Quinta Commissione consiliare permanente che all’ordine del giorno ha innanzitutto il rilascio del Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine alla manovra di bilancio regionale, ovvero ai PdL della Giunta n. 464 “Collegato alla Legge di Stabilità regionale 2020”; n. 465 “Legge di Stabilità regionale 2020”; n. 466 “Bilancio di previsione 2020-2022”. All’attenzione dei commissari, inoltre, l’illustrazione: del Progetto di Legge n. 461, d’iniziativa dei consiglieri Barison e Dalla Libera (Veneti Uniti), “Disposizioni in materia di rilancio e promozione delle terme del Veneto”; del PdL n. 467, di iniziativa del consigliere Zorzato (Area Civica), “Disposizioni per la promozione della diffusione e dell’impiego dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambito extra ospedaliero”; del PdL n. 468, primo firmatario Sonia Brescacin (ZP), “Assistenza  veterinaria  di  base  gratuita per gli animali  d’affezione i cui proprietari appartengono a una fascia socio economica debole”. Verranno, altresì, presentati i seguenti Rapporti: REND n. 163 “Approvazione della relazione annuale sull’attuazione della L.R. n. 38 del 28.9.2012 ‘Disposizioni relative alla erogazione dei medicinali e dei preparati galenici magistrali a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche’, anno di attività 2018”; REND n. 164 “Contratti di formazione specialistica aggiuntivi regionali, anni accademici 2017/2018 e 2018/2019”. Verrà, infine, dato il Parere alla Giunta n. 461 relativo alla autorizzazione all’Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale per l’alienazione di un immobile sito nel Comune di Jesolo.

Alle ore 13.00, la Sesta Commissione consiliare permanente darà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine alla manovra di bilancio regionale (DEFR 2020- 2022 e Nota di Aggiornamento, Legge di Stabilità 2020 e Collegato, Bilancio di previsione 2020- 2022). Calendarizzato, quindi, il rilascio del Parere alla Giunta regionale n. 462 “Interventi della Regione per lo sviluppo e la diffusione delle attività culturali”, di cui all’articolo 11 – Iniziative dirette – della L.R. 5 settembre 1984, n. 51, per l’esercizio finanziario 2019. Previsto, infine, il rilascio del Parere di competenza alla Seconda Commissione in ordine al Progetto di Legge regionale n. 448, primo firmatario il consigliere Colman (LN), “Modifiche alla L.R. 21 novembre 2008, n. 21, ‘Disciplina degli impianti a fune adibiti a servizio pubblico di trasporto, delle piste e dei sistemi di innevamento programmato e della sicurezza nella pratica degli sport sulla neve’ a tutela delle pratiche sportive dello sci fuori pista e dello sci alpinismo”.

Alle ore 15.00, è convocata la Terza Commissione consiliare permanente che innanzitutto darà il Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine alla manovra di bilancio regionale (DEFR 2020- 2022 e Nota di Aggiornamento, Legge di Stabilità 2020 e Collegato, Bilancio di previsione 2020- 2022), e darà il Parere alla Giunta Regionale n. 460 “Bando biennale per le annualità 2020-2021 della misura investimenti del Programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo”. Previsto, inoltre, l’esame del Progetto di Legge regionale n. 463 della Giunta che modifica la L.R. 28 aprile 1998, n. 19, ‘Norme per la tutela delle risorse idrobiologiche e della fauna ittica e per la disciplina dell’esercizio della pesca nelle acque interne e marittime interne della Regione Veneto’.

Giovedì 17 ottobre, alle ore 10.30, si riunirà la Seconda Commissione consiliare permanente per il rilascio del Parere di competenza alla Prima Commissione in ordine alla manovra di bilancio regionale. I commissari inizieranno quindi l’esame del nuovo Testo Unificato che collaziona assieme diversi Progetti di Legge in materia di protezione civile, con il PdL della Giunta n. 249 “Norme per la disciplina degli interventi regionali di protezione civile” assunto quale testo di riferimento, mentre quattro sono le proposte normative di iniziativa consiliare, rispettivamente con primi firmatari Giovanna Negro (VcA), Nicola Finco (LN), Stefano Fracasso (PD) e Massimiliano Barison (Veneti Uniti).

All’attenzione dei commissari, altresì, il rilascio del Parere alla Giunta n. 463 “Contributi annuali agli Enti Gestori di Parchi regionali” per l’esercizio 2019.

Alle ore 14.30, è convocata la Quarta Commissione consiliare permanente che, in sede di controllo della spesa, ai sensi dell’articolo 117 del Regolamento, esaminerà la spesa regionale relativa alla Fondazione Arena di Verona, ai sensi della L.R. n. 20 del10 maggio 1999, relativamente al periodo finanziario 2011-2018.

/1606

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1