Sanità – Rizzotto (ZP): “IOV a Castelfranco: il buon governo regionale che lavora in sinergia con l’eccellenza sanitaria del territorio”

Venezia, 14 ottobre 2019 – “La firma che è stata posta stamani di fronte al notaio incasella l’ennesimo tassello del lavoro di sinergia tra il buon governo regionale e l’eccellenza sanitaria del territorio”. Queste le prime parole a caldo della Capogruppo in Consiglio regionale del Veneto Silvia Rizzotto (Zaia Presidente) che così commenta “la decisione della Regione del Veneto di cedere gratuitamente, per i prossimi 40 anni, le aree necessarie allo IOV di Castelfranco Veneto per il proprio ampliamento, cessione suggellata stamattina con una firma da parte del Presidente Zaia. Il presidio ospedaliero di Castelfranco Veneto continua a crescere in termini di capacità curative, di efficienza nei servizi e di riguardo verso i pazienti; e adesso, con una firma che vale 7,3 milioni, anche fisicamente. Siamo entusiasti che nel territorio trevigiano i malati oncologici possano pensare di trovare, in aiuto al proprio percorso di cura, un edificio di radioterapia con tecnologia all’avanguardia e posti letto di pregevolezza”.

Continua e chiude Rizzotto: “Sono soddisfatta per l’ennesimo risultato portato a compimento in casa Zaia, che pone merito alla Regione del Veneto e al suo Governatore, ma soprattutto rende onore a IOV ed USL territoriali, oltre a tutti i cittadini trevigiani e veneti”.

(Lega Nord)

UA-82874526-1