La vicesindaco Colle all’assemblea annuale dell’Associazione Mutilati e invalidi di guerra e Fondazione di Venezia e Mestre

La vicesindaco Luciana Colle ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale questa mattina all’Assemblea annuale dell’Associazione Mutilati e invalidi di guerra e Fondazione di Venezia e Mestre nella sede di via Sernaglia 43.

Nel portare i saluti del sindaco Luigi Brugnaro, la vicesindaco Colle ha voluto sottolineare come l’Amministrazione abbia voluto partecipare all’incontro per dimostrare vicinanza all’Associazione. Colle ha poi ricordato l’importanza della memoria, “fondamentale per fare la storia e necessaria a testimoniare l’impegno e il valore del nostro territorio”.

Dopo la relazione morale e finanziaria del presidente della Sezione, Linda Pastore, e l’approvazione dei bilanci consuntivo 2018 e preventivo 2019, è seguito l’intervento dello storico e archivista Bruno Crevati Selvaggi che ha spiegato l’importanza degli archivi.

Al termine dell’incontro è stata presentata l’iniziativa “24 Ottobre 1917: Caporetto” a cura di Mauro Pinton.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1