OCCUPAZIONE. IN VENETO AUMENTA LA FORZA LAVORO IN CAMPAGNA. COLDIRETTI COMMENTA I DATI DELL’OSSERVATORIO AGRICOLO INPS

19/11/2019 – N.

OCCUPAZIONE. IN VENETO AUMENTA LA FORZA LAVORO IN CAMPAGNA. COLDIRETTI COMMENTA I DATI DELL’OSSERVATORIO AGRICOLO INPS

19 novembre 2019 – “Aumentano le aziende che assumono operai agricoli e il dato dell’occupazione in agricoltura è in crescita in Veneto”. Coldiretti commenta positivamente la tendenza registrata dall’Osservatorio Inps che ha divulgato i numeri del settore primario a livello nazionale. “La nostra regione di distingue – commenta l’ufficio legislativo – per performance sia in termini di forza lavoro che di offerta professionale. Infatti negli ultimi 5 anni da più di 8mila siamo passati a quasi 10mila datori di lavoro registrando un balzo in avanti di chi è impiegato nel primario pari a +7,3% nel biennio 2017/2018 (da 69mila a 74 mila unità).
“Si tratta di un trend positivo frutto della capacità imprenditoriale degli agricoltori che hanno saputo cogliere le normative di settore trasformandole in opportunità di sviluppo applicando fattori di massima efficienza e tutto il potenziale della multifunzionalità. Non ultimo il tema della sicurezza nei campi – continua Coldiretti – con attività di formazione costante sostenuta dalla progettualità promossa insieme alle Università e istituzioni preposte per inibire fenomeni di caporalato che potrebbero minare le buone prassi di un sistema economico virtuoso”.

(Coldiretti Veneto)

UA-82874526-1