Polizia locale, grazie alle telecamere sequestrata marijuana in viale Milano

Ieri pomeriggio verso le 14.45 in viale Milano il nucleo operativo sicurezza e le pattuglie antidegrado della polizia locale hanno messo in atto un’operazione mirata alla repressione del microspaccio, con l’ausilio del fondamentale sistema di videosorveglianza.

La pattuglia antidegrado della polizia locale ha segnalato un italiano di 29 anni, B.M., residente nella provincia di Vicenza, trovato in possesso di 4,46 grammi di marijuana.

Gli agenti hanno, quindi, provveduto al sequestro della sostanza stupefacente.

L’operazione, avvenuta nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto allo spaccio, ha preso il via da una segnalazione degli agenti del nucleo operativo sicurezza dedicati al controllo delle telecamere di videosorveglianza che, poco prima, avevano assistito alla compravendita da parte del 29enne della sostanza stupefacente.

Di qui l’immediato invio di una pattuglia antidegrado che ha raggiunto e controllato l’italiano, recuperando la marijuana appena acquistata.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us
UA-82874526-1