Prodotti cosmetici: consentito l’impiego del conservante 4-(3-etossi-4-idrossifenil)butan-2-one nei prodotti cosmetici (Regolamento UE n. 2019/1858)

La Commissione Europea, nel modificare l’elenco dei conservanti che possono essere utilizzati nei prodotti cosmetici, ha consentito l’impiego della sostanza 4-(3-etossi-4-idrossifenil)butan-2-one nei prodotti cosmetici, in concentrazione massima non superiore allo…
(Confindustria Verona)

UA-82874526-1