Raccolta fondi, per VVB Athesis sceglie Merita Fiducia. In onda giovedì 21 novembre

Le persone e le realtà produttive che conoscono e hanno a cuore un’associazione, la sostengono anche economicamente. Chi non ha un’organizzazione preferita e ne vuole sostenere una, si affida ad associazioni certificate, perché c’è un ente terzo che le valuta e le garantisce, per la tranquillità dei donatori.

Essere certificate, ha reso una bella opportunità per alcune associazioni Merita Fiducia, marchio etico per le organizzazioni di volontariato veronesi, promosso dal Centro di Servizio per il Volontariato di Verona, su valutazione di un comitato esterno indipendente (www.meritafiducia.it).
Per il 2019, in occasione dei 10 anni di vita di Merita Fiducia, durante tutto l’anno, il CSV di Verona ha lavorato gomito a gomito con Athesis, il gruppo editoriale del quale fanno parte Telearena e il quotidiano locale L’Arena, che le hanno prese a cuore.

Alcune delle 33 realtà hanno iniziato ad ottenere servizi nella pagina dedicata al volontariato o alla cronaca e nei Tg in prima serata, dove hanno potuto spiegare il loro impegno per il territorio, la loro esperienza di volontariato, ma anche i loro bisogni, non ultimo il sostegno economico al loro impegno solidale.

Athesis ha deciso di fare qualcosa di più. Giovedì 21 novembre, in prima serata, alle 21.15, l’intera puntata di Diretta Verona, la trasmissione televisiva in onda su Telearena, le vedrà protagoniste. Un’intera trasmissione in orario di punta per parlare di Merita Fiducia, della certificazione e delle associazioni che l’hanno ottenuta. Oltre alla presenza del CSV di Verona, saranno ospiti alcune delle associazioni (in rappresentanza per tutte), che presenteranno la loro attività solidale, e i volontari che racconteranno le loro attività in prima persona. Un’opportunità per i telespettatori, anche per conoscere temi a volte sconosciuti ai più e indicazioni utili per tutti.

Non è tutto: con questa puntata di Diretta Verona, Mario Puliero lancerà la campagna per la raccolta fondi “VVB Verona Vicenza Brescia per la vita” con i nomi delle 5 associazioni che i veronesi potranno sostenere nella campagna di raccolta fondi, fra le quali 4 certificate Merita Fiducia. Un’opportunità importante, che lo scorso anno ha permesso alle associazioni allora coinvolte di raccogliere 52.000 Euro.

Dalla sera del 21 novembre, fino a domenica 8 dicembre, singoli cittadini, imprese, e tutti coloro che lo desidereranno potranno fare la propria donazione. Saranno aiutati a conoscere le associazioni dagli articoli che incessantemente L’Arena ospiterà giorno dopo giorno, i servizi su Telaearena, la diffusione nei social. Una comunicazione costante fino al termine della raccolta fondi. Un’opportunità doppia per le associazioni, sia per farsi conoscere e avere visibilità (e nuove opportunità), sia per trovare supporto economico. Un’opportunità per i cittadini, per aiutare chi aiuta loro volontariamente, con un sostegno economico a supporto delle spese vive, con cui i volontari si trovano a fare i conti.

Fra le 33 associazioni la scelta per chi proporre nella campagna non deve essere stata facile, il Centro di Servizio per il Volontariato di Verona ringrazia il gruppo Athesis per il coinvolgimento, la collaborazione prosegue per il CSV con estremo piacere anche per il 2020.

Nel frattempo ci sarà un’occasione di festa che radunerà le 33 associazioni certificate Merita Fiducia: domenica 8 dicembre gran finale per la chiusura della raccolta fondi VVB: tutti al centro commerciale Verona Uno. Le associazioni festeggeranno, non solo la chiusura della campagna, ma anche i 10 anni del marchio Merita Fiducia e il loro impegno nella trasparenza, nella rendicontazione puntuale della loro attività dal punto di vista economico e sociale, azioni premianti da parte di chi dona. Ci sarà una grande festa, dalle 16.00 alle 19.00, in collaborazione con Telearena e nell’occasione verranno consegnati gli attestati alle nuove certificate e i rinnovi biennali che assicurano il mantenimento dei criteri di eticità nel tempo.

Associazioni, singoli cittadini, imprese, tutti, sono invitati a fare festa, appuntamento quindi al centro commerciale Verona Uno alle 16.00, domenica 8 dicembre.

(CSV di Verona)

UA-82874526-1