Recupero Ex Maddalena: il sindaco Gaffeo di ritorno da Roma per sbloccare la situazione

Errore caricamento immagine.

Recupero Ex Maddalena: il sindaco Gaffeo di ritorno da Roma per sbloccare la situazione

“Siamo cautamente ottimisti”

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

“Esprimo un cauto ottimismo”. E’ quanto afferma il sindaco Edoardo Gaffeo, di ritorno da Roma, dove, questa mattina insieme al segretario generale Alessandro Ballarin e al funzionario dell’Urbanistica, architetto Ruggero Tezzon, ha incontrato il vice segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Renna e l’architetto Carmela Giannino, coordinatrice della segreteria tecnica della presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché capo commissione tecnica del Gruppo di monitoraggio. Sul tavolo lo sblocco della questione riguardante il recupero dell’ex ospedale Maddalena, inserito nel Bando ministeriale destinato alle periferie degradate.
“Siamo moderatamente fiduciosi – ha aggiunto il sindaco -, nel giro di qualche settimana verrà presa la decisione definitiva, speriamo l’operazione vada in porto”.
 

Rovigo, 19/11/2019
Comunicato n. 676/19

(Comune di Rovigo)

UA-82874526-1