FOTONOTIZIA – L’assessore Venturini al picchetto sindacale unitario dei lavoratori Conad-Auchan

L’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini, ha partecipato questa mattina in rappresentanza dell’Amministrazione comunale al picchetto sindacale unitario dei lavoratori Conad-Auchan davanti al centro commerciale di via Don Tosatto a Mestre.

“L’Amministrazione ha promesso di essere al vostro fianco nella vertenza, per quanto i Comuni abbiano poteri e competenze limitate – ha dichiarato l’assessore – Abbiamo interessato la Regione Veneto, che, grazie all’assessore Elena Donazzan, si è seduta al tavolo sindacale. Abbiamo anche recentemente scritto al ministro dello Sviluppo economico una lettera con cui chiediamo al Governo di non fare finta di niente, perché questo non è solo affare tra privati. L’Esecutivo deve, anche se non siamo di fronte a un’azienda pubblica, interessarsi della situazione. Chiediamo semplicemente, e lo chiederemo sempre, che chiunque subentri garantisca i livelli occupazionali e salariali, ci sembra il minimo. Come Comune – ha continuato Venturini – abbiamo il potere di chiedere al Governo di non lasciarvi soli. Il ministro batta un colpo e prenda in mano una situazione che per noi è inaccettabile, anche sul piano umano. Pretendiamo – ha concluso – le risposte che vi meritate”.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us
UA-82874526-1