La filiera avicola veronese e veneta al centro di un convegno con il presidente di Coldiretti Ettore Prandini. Appuntamento giovedì 14 novembre alle 17 a Bonavicina

«Avicoltura:
 una filiera di successo
 da difendere e rafforzare» è il convegno di giovedì 14 novembre alle ore 17:00 a Bonavicina nella Sala Polivalente di Piazza Guglielmo Marconi 26.

L’incontro, è organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di San Pietro di Morubio, Coldiretti Verona, A.V.A.- Associazione Veneta Avicoltori e Unaitalia.

«Il comparto avicolo in Veneto e nel veronese riveste un ruolo strategico. – evidenzia agricolo Daniele Salvagno, presidente di Coldiretti Verona e Veneto – rappresentando una tra le prime realtà produttive italiane con il 40% della produzione. In particolare, la provincia di Verona conta mille allevamenti su duemila a livello regionale. Il settore avicolo è una filiera di successo che va sostenuta e valorizzata».

L’incontro inizierà con i saluti introduttivi del Sindaco di San Pietro di Morubio, Corrado Vincenzi, del Presidente di Coldiretti Veneto e Verona Daniele Salvagno, del presidente di zona di Cerea Claudio Valente e del presidente Coldiretti della sezione di San Pietro di Morubio, Simone Bissoli. Seguiranno gli interventi di Lara Sanfrancesco, direttrice di Unaitalia, che parlerà de «La filiera avicola italiana: scenari e sfide» e del direttore generale di Ismea, Raffaele Borriello che si focalizzerà su «Il ruolo di Ismea per l’avicoltura italiana».

«ClassyFarm: un’opportunità per gli allevamenti» sarà il tema della relazione di Giovanni Loris Alborali dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna (I.Z.S.L.E.R.), mentre Manuel Benincà di Coldiretti Veneto parlerà di «Valorizzazione della pollina tra aziende produttrici e aziende utilizzatrici». A seguire, l’allevatore Ezio Berti di A.V.A. racconterà la propria esperienza.

E’ previsto intervento di Sergio Berlato, presidente della Commissione Regionale Agricoltura Caccia e Pesca. E’ stato invitato Giuseppe Pan, assessore all’agricoltura regionale. Le conclusioni saranno a cura di Ettore Prandini, presidente nazionale di Coldiretti.

Moderatore sarà Pietro Piccioni, direttore regionale Coldiretti. E’ consigliabile effettuare l’iscrizione a: www.festacarnibianche.it/convegno

L’incontro ha ottenuto il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Verona e della Camera di Commercio di Verona.


(Coldiretti Verona)

UA-82874526-1