Palazzo Negrisolo, armeria in sicurezza e autorimessa ristrutturata

Con un investimento complessivo di 100 mila euro finanziati con mutuo, la giunta comunale ha approvato il progetto di messa in sicurezza dei locali armeria e il risanamento conservativo dell’autorimessa di Palazzo Negrisolo.

La messa in sicurezza dell’armeria, che si trova al piano terra del palazzo, prevede l’installazione di due porte blindate dotate di impianto di controllo degli accessi e il rifacimento dell’impianto elettrico.

Il risanamento conservativo del solaio di copertura dei locali autorimessa sarà realizzato attraverso l’impermeabilizzazione della terrazza di copertura e il recupero completo della struttura.

Si tratta di interventi indispensabili per garantire la sicurezza degli operatori e il corretto svolgimento del servizio, oltre che la conservazione dell’edificio che si presenta con alcune situazioni di degrado.

Il progetto è stato autorizzato dalla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

UA-82874526-1