Saldo Imu 2019 entro il 16 dicembre

Come noto il 16 Dicembre scade il termine ultimo per il versamento del saldo IMU 2019 per i fabbricati, terreni agricoli e aree edificabili. In particolare per i terreni agricoli sussistono importanti esenzioni. Infatti i soggetti che sono in possesso della qualifica di coltivatore diretto o imprenditore agricolo professionale (IAP), iscritti alla previdenza agricola possono usufruire delle seguenti agevolazioni:

  • esenzione totale da IMU per i terreni agricoli posseduti e condotti direttamente indipendentemente dalla loro collocazione;
  • assimilazione delle aree edificabili a quelle agricole se possedute e condotte direttamente da coltivatori diretti o IAP con relativa esenzione anche in questo secondo caso.

Queste agevolazioni possono essere usufruite anche dalle società agricole che hanno acquisito la qualifica professionale, qualifica ottenuta da almeno un socio per le società di persone o un amministratore per le società di capitali. Infine l’esenzione IMU sui terreni agricoli spetta anche al pensionato purchè ancora iscritto alla previdenza agricola e ai coadiuvanti agricoli che appartengono al nucleo familiare del titolare del terreno condotto.

(Coldiretti Treviso)

UA-82874526-1