“Avenida Atlantica, Musiche e Storie dal Brasile” del 23 gennaio 2020

Anche questa settimana, per la seconda volta consecutiva, la puntata è a completo appannaggio della produzione 2019 della famosa etichetta carioca “Biscoito Fino”, quella fondata da due donne, Olivia Hime e Kati di Almedia Braga nel 1993, per produrre musica di qualità in piena indipendenza. Ciò è dovuto alla discreta quantità di dischi prodotti e quasi tutti di elevato livello artistico. Uno di questi è quello di tutte donne, scritto da Zelia Duncan e Ana Costa, che hanno invitato sedici colleghe a cantare con e per loro i sedici brani di cui è composto “Eu sou mulher, eu sou feliz”, disco completamente dedicato alle donne, specialmente quelle nere, che in questo momento storico, a causa del regime introdotto dal presidente Bolsonazi e dai suoi complici, stanno attraversando un duro periodo di svilimento, con violenze, stupri, omicidi, vessazioni e maschilismo. Come la scorsa settimana, anche stavolta ne ascolteremo più di una traccia per la sua importanza intrinseca. Un altro disco, anzi, una traccia di un altro disco, mi offre lo spunto per due parole in più grazie al suo titolo, “Palmares”. Questo era il nome del famoso “quilombo” (villaggio formato da schiavi neri fuggiti dal lavoro coatto) che resistette qualcosa come un secolo agli attacchi dell’esercito mandato dai padroni prima di soccombere nel sangue e dare al Brasile altri due miti neri, Zumbi e Dandara. Ma Palmares ha dato anche il suo nome ad una fondazione che era nata per preservare i valori culturali, storici, sociali ereditati dall’influenza africana nella formazione della società brasiliana e faceva parte integrante del Ministero della cultura, che però quell’asino del presidente ha gìà abolito, così come ha tagliato i fondi in generale alla cultura, all’istruzione, alle arti e come ha messo appunto nei guai istituzioni come la Fundaçao Cultural Palmares, il Funai (questo si occupava dei nativi) e via dicendo. Basti pensare che l’attuale, ora ex, numero uno della cultura, non più ministro, solo segretario vista l’abolizione del ministero, ma sempre primo responsabile, ha potuto presentare al pubblico in TV un incredibile discorso di “pianificazione nazionale e governativa delle arti e della cultura” (orrore!) copiato pari pari da un discorso di Goebbels (ministro della propaganda di Hitler) fatto in una simile occasione! Ecco perché in questo programma non si parla solo di Musiche, calcio, spiagge o geografia ma si tiene desta l’attenzione, la sensibilizzazione su quanto sta accadendo per non trovarsi un giorno cotti, stavolta nel brodo nazista, come le famose rane di Olivier Clerc.   JPY

******************

01. SIGLA INIZIO Caetano Veloso Joao Gilberto e Gilberto Gil – aquarela do Brasil (Brasil, 1981 philips)

02. Zelia Duncan & Ana Costa – Eu Sou Mulher Eu Sou Feliz   ft. Simone (eu sou mulher, eu sou feliz, 2019 biscoito fino)

03. Zelia Duncan –  me faz uma surpresa ft. Zeca Baleiro (tudo è um, 2019 biscoito fino)

04. Paulo Costta e Moreno Veloso – Bebé (meu reconcavo, 2019 biscoito fino)

05. Mart’nalia – Canto de Ossanha (Mart’nalia canta Vinicius, 2019 biscoito fino)

06. Zelia Duncan & Ana Costa – Saias e Cor  ft. Nilze Carvalho (eu sou mulher, eu sou feliz, 2019 biscoito fino)

07. Edu Lobo, Mauro Senise, Romero Lubambo – Canudos (quase memoria, 2019 biscoito fino)

08. Sergio Ricardo – palmares (cinema na mùsica, 2019 biscoito fino)

09. Zelia Duncan & Ana Costa – nao é nao  ft. Manu da Cuica & Lan Lanh (eu sou mulher, eu sou feliz, 2019 biscoito fino)

10. Nana Caymmi – Balanço Zona Sul (Nana Caymmi canta Tito Madi, 2019 biscoito fino)

11. Zelia Duncan & Ana Costa – Entre Olhos  ft. Lan Lanh (eu sou mulher, eu sou feliz, 2019 biscoito fino)

12. Moacyr Luz e Samba do Trabalhador – Fazendo Samba  ft. Alexandre Marmita (fazendo samba, 2019 biscoito fino)

13. Beatriz Azevedo e Moreno Veloso – canto (A.G.O.R.A., 2019 biscoito fino)

14. Moacyr Luz e Samba do trabalhador – O Ronco da Cuica  ft. Joao Bosco (fazendo samba, 2019 biscoito fino)

15. Carlinhos Vergueiro – Tô Aí (single, 2019 biscoito fino)

16. Moacyr Luz e Samba Trabalhadores – Sorriso Negro  ft. Leci Brandao (fazendo samba, 2019 biscoito fino)

17. SIGLA FINE – Nelson Sargento & Teresa Cristina – samba agoniza mas nao morre (cidade do samba, 2007 emi)

(www.sherwood.it)

UA-82874526-1