Comunicato stampa: otto nuovi concorsi

Stanno per partire altri otto concorsi per complessivi 49 posti al Comune di Padova.
Dopo la conclusione del concorso per istruttore amministrativo C (87 posti, 120 idonei, 34 già assunti) e di insegnante di scuole dell’infanzia (13 posti, 108 idonei, sette assunti) il Settore Risorse Umane sta lavorando ad altre procedure che saranno aperte in questi giorni.
Si tratta di quattro concorsi per il livello C, tre per il D e uno per dirigente amministrativo (due posti).
I concorsi per il livello C sono: istruttore geometra (quattro posti), istruttore perito agrotecnico (quattro), istruttore perito informatico (un posto), istruttore perito elettrotecnico (due). Per il livello D invece i concorsi sono quelli per istruttore direttivo tecnico (cinque posti), istruttore direttivo contabile (due) e assistente sociale (due posti).
Per istruttore geometra, istruttore direttivo tecnico e assistente sociale verrà prima avviata la procedura di mobilità.
Inoltre verrà attivata la procedura per l’assunzione di 27 operai specializzati di categoria B1 tramite il Centro per l’impiego.

Abbiamo scelto di proseguire con tutte le procedure di nuove assunzioni previste con l’adozione del Piano triennale del fabbisogno del personale – sottolinea l’assessora alle risorse umane, Francesca Benciolini – nonostante le riparametrazioni a livello governativo. In attesa di capire come si evolverà la situazione, noi vogliamo essere pronti per non allungare ulteriormente i tempi. Tra i nuovi concorsi pubblicati voglio sottolineare quello per assistente sociale: si tratta di una scelta precisa di investire su questo settore. Era da tempo che non si faceva un concorso del genere per assumere figure che svolgono un ruolo molto delicato, in cui la continuità è un elemento fondamentale“.

Il Settore Risorse Umane ha inoltre avviato la procedura per la mobilità per addetto alla notificazione atti (tre posti livello B1), collaboratore amministrativo per la cassa dei Musei (due posti livello B3), istruttore direttivo sostenibilità ed educazione ambientale (un posto di livello D) e istruttore direttivo pedagogico (un posto di livello D).
Dei concorsi precedentemente avviati invece è in corso la correzione delle prove scritte per educatore d’asilo (30 posti, livello C) mentre a fine gennaio sono previsti i colloqui orali per ispettore di Polizia Locale (undici posti, livello D) e a febbraio quelli per agente di Polizia Locale (livello C, 22 posti). Sono intanto stati avviati tre concorsi di categoria D: istruttore direttivo informatico (quattro posti), istruttore direttivo amministrativo (sei posti) e istruttore direttivo avvocato (due posti).
Complessivamente le procedure di assunzione attivate dal Comune di Padova sono 21 per un totale di 262 posti, compresi quelli coperti attraverso le mobilità.

(Comune di Padova)

UA-82874526-1