Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 7 al 10 gennaio 2020

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 7 al 10 gennaio 2020

(Arv) Venezia, 7 gen. 2020 –    L’agenda del Consiglio Regionale del Veneto si apre mercoledì 8 gennaio, alle ore 10.30, con la convocazione della Prima Commissione consiliare permanente che esaminerà la Rendicontazione n. 165 della Giunta regionale “Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile. Rapporto di Posizionamento del Veneto”, e il Progetto di Legge n. 8, d’iniziativa popolare, “Suddivisione del Comune di Venezia nei due Comuni autonomi di Venezia e Mestre- esiti referendari”. Verranno inoltre illustrati i seguenti provvedimenti: PdL n. 477, della Giunta regionale “Modifica alla L.R. 20 maggio 1975, n. 56, ‘Bandiera, gonfalone, fascia e stemma della Regione’”; Progetto di Legge n.  473, della Giunta, “Modifiche e integrazioni della L.R. 22 giugno 1993, n. 16, ‘Iniziative per il decentramento amministrativo e per lo sviluppo  economico e sociale nel Veneto orientale’”; Proposta di  regolamento interno n. 4, primo firmatario il consigliere Pigozzo (PD), “Modifiche al provvedimento consiliare n. 7 del 3 marzo 2015, ‘Regolamento del Consiglio regionale’ e disposizioni di prima applicazione”; Progetto di Legge regionale n. 432, primo firmatario Ciambetti (LN), “Disposizioni per il riconoscimento, la valorizzazione e la promozione dei cammini veneti”; Progetto di Legge n. 462 della Giunta “Disposizioni di adeguamento Ordinamentale 2019 in materia di politiche sanitarie e di politiche sociali”. All’esame dei commissari, infine, le proposte di candidatura, ai sensi dell’art. 7 della L.R. n. 27/1997, per la designazione di cinque componenti del CdA di Veneto Strade S.p.A, e dell’Amministratore Unico di Infrastrutture Venete S.r.l.

Alle ore 14.00, la Sesta Commissione consiliare permanente esaminerà il Progetto di Legge regionale n. 432, primo firmatario Ciambetti (LN), “Disposizioni per il riconoscimento, la valorizzazione e la promozione dei cammini veneti”. Verrà anche illustrato il Progetto di Legge regionale n. 483 della Giunta regionale, “Modifiche alla L.R. 14 giugno 2013, n. 11, “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto”‘.

Giovedì 9 gennaio, alle ore 10.00, si riunirà la Seconda Commissione consiliare permanente che all’Ordine del Giorno ha innanzitutto le audizioni con i soggetti portatori di interesse in ordine alla PAGR n. 484 del 2 dicembre 2019 “Regole e misure applicative e organizzative per la determinazione, registrazione e circolazione dei crediti edilizi”, di cui all’articolo 4, comma 2, lettera d), della L.R. n. 14/2017, e all’articolo 4, comma 1, della L.R. n. 14/2019.

Verrà quindi esaminata la Proposta di Legge n. 451, primo firmatario Montagnoli (LN), “Modifica della L.R. 30 gennaio 1990, n. 12, ‘Norme per l’istituzione del Parco Naturale regionale della Lessinia’”. I commissari proseguiranno infine con l’esame della PDA n. 77 della Giunta “Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (PTRC)”, adottato nel 2009 (DGR n. 372/2009), modificato e integrato dalla variante adottata nel 2013 (DGR n. 427/2013).

Alle ore 14.30, la Quinta Commissione consiliare permanente esaminerà la PAGR n. 485 “Azienda ULSS n. 1 Dolomiti. Autorizzazione alla costituzione di diritto di servitù inamovibile nel Comune di Lamon (BL)”, di cui all’articolo 5 del D. Lgs. n. 229/1999, e la PAGR n. 486 “Azienda Ulss n. 7 Pedemontana. Richiesta di autorizzazione all’alienazione dell’ex Istituto di Mezzaselva di Roana (VI)”. Verranno quindi esaminati il PdL n. 462 della Giunta regionale, “Disposizioni di adeguamento ordinamentale 2019 in materia di politiche sanitarie e di politiche sociali”, e il Progetto di Legge n. 468, primo firmatario la consigliera Brescacin (ZP), “Assistenza veterinaria di base gratuita per gli animali d’affezione i cui proprietari appartengono a una fascia socio economica debole”.

/7

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us