Giorno della Memoria 2020: il programma delle cerimonie e degli eventi

Di seguito il programma ufficiale degli eventi riguardanti il Giorno della Memoria 2020, in programma il 27 gennaio. La cerimonia ufficiale si svolgerà domenica 26 gennaio, alle ore 11, al Teatro Goldoni: interverranno il sindaco Luigi Brugnaro e il presidente della Comunità ebraica Paolo Gnignati. In fondo alla news il Pdf con tutti gli eventi nei dettagli.

GIORNO DELLA MEMORIA 2020: IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI

7 GENNAIO—15 GENNAIO
ore 10—17 (da lunedì a venerdì, chiuso sabato e domenica)
Consiglio d’Europa Venezia
San Marco 180/c, Venezia

mostra “Gli ebrei stranieri di Asolo”
A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia in collaborazione con Vittorio Zaglia, autore del libro Messaggi in bottiglia. Ebrei stranieri ad Asolo
Ingresso gratuito previa registrazione: luca.volpato@coe.int

MERCOLEDÌ 8 GENNAIO • ore 10
Cinema Dante
Via Sernaglia 10, Mestre

Incontro-testimonianza “Autunno 1943: fuggire da Venezia?”
Intervengono Olga Neerman e Marina Scarpa Campos
A cura di: Associazione Figli della Shoah
Accesso riservato agli studenti del Liceo Artistico Statale M. Guggenheim

VENERDÌ 10 GENNAIO • ore 9 – 12
Scuola Jacopo Sansovino
Rio Terà Barba Frutariol, Cannaregio 4760/a, Venezia
Incontro con studenti e Inaugurazione mostra “Al termine del binario: Auschwitz, mostra tratta dall’omonimo libro (Linea Edizioni)”

Intervengono Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa, gli Autori Aldo Navoni e Federica Pozzi
A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia e Istituto Comprensivo San Girolamo, Scuola Secondaria di primo grado Jacopo Sansovino, in collaborazione con gli autori del libro Riservato agli studenti e alle famiglie dell’Istituto Jacopo Sansovino

VENERDÌ 10 GENNAIO • ore 10
Scuola secondaria di primo grado Santa Caterina da Siena, Fondazione Groggia
Via Giuseppe Tassini 17, Mestre

Incontro-testImonIanza “Autunno 1943: fuggire da Venezia? Intervengono Olga Neerman e Marina Scarpa Campos”
A cura di: Associazione Figli della Shoah
Riservato agli studenti

VENERDÌ 10 GENNAIO • ore 14
Università Ca’ Foscari Venezia
Aula Padoan, San Sebastiano
Dorsoduro 1686, Venezia

conferenza “Stolen Memory: memoria, diritto e diritti”
Intervengono: Sara De Vido, Paolo Gnignati, Christian Höschler, Kamila Kolakowski, Francesca Pietropaolo
A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia, Arolsen Archives, in collaborazione con Ce.Do.Di, Cestudir, Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia

10 GENNAIO—7 FEBBRAIO • inaugurazione ore 15.30
Università Ca’ Foscari Venezia
Sala Colonne, San Sebastiano
Dorsoduro 1686, Venezia

mostra e concerto Stolen Memory
Concerto di Michele Gazich
Le cose che restano
Michele Gazich: voce, violino, viola
Marco Lamberti: chitarra, bouzouki, seconda voce
A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia, Arolsen Archives, in collaborazione con Ce.Do.Di, Cestudir, Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia, Istituto Benedetti Tommaseo
Apertura mostra: 11 gennaio—7 febbraio, lunedì—sabato, ore 9—13 Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti: eventi@unive.it Per info e visite guidate: stolenmemory2020@unive.it

12 GENNAIO—2 FEBBRAIO
ore 10—17 (da domenica a giovedi), ore 10—14 (venerdì) • chiuso il sabato
Museo ebraico Venezia
Campo del Ghetto, Cannaregio, Venezia

mostra documentaria “Propaganda tossica: la via verso i campi”
A cura di: Museo ebraico di Venezia, Comunità ebraica di Venezia e CoopCulture, in collaborazione con Associazione Figli della Shoah

DOMENICA 12 GENNAIO • ore 18.30
Sala Montefiore
Cannaregio 1189, Venezia

concerto “Musica degenerata. Compositori ebrei bersaglio della propaganda nazista”
Musica concentrazionaria dell’orchestra regionale Filarmonica Veneta, diretta da Davide Casali nell’ambito del Festival Viktor Ullmann
A cura di: Museo ebraico di Venezia, Comunità ebraica di Venezia, CoopCulture, Festival Victor Ullmann

13—17 GENNAIO • orario scolastico
Istituti Comprensivi C. Colombo e Don Milani
Mestre

attivItà didattiche “Riflettiamo sul Giorno della Memoria”
Presentazione del tema della Shoah attraverso immagini, testimonianze, interventi, riflessioni e realizzazione di cartelloni a cura degli alunni dei due Istituti
A cura di: Associazione Culturale L’Arcobaleno, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi C. Colombo e Don Milani
 
LUNEDÌ 13 GENNAIO • ore 16
Università Ca’ Foscari Venezia
Aula Morelli, Palazzo Malcanton Marcorà Dorsoduro 3484/d, Venezia

Presentazione libro “Criminali del campo di concentramento di Bolzano”
di Costantino Di Sante
Stefania Bertelli e Antonio Spinelli ne discutono con l’Autore A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia e Iveser

MARTEDÌ 14 GENNAIO • ore 10
Liceo Statale Luigi Stefanini
Via del Miglio 30, Mestre

Incontro-testimonianza “Autunno 1943: fuggire da Venezia? Intervengono Olga Neerman e Marina Scarpa Campos”
A cura di: Associazione Figli della Shoah

MARTEDÌ 14 GENNAIO • ore 15
Università Ca’ Foscari
Aula Magna Silvio Trentin, Ca’Dolfin
Dorsoduro 3825/e, Venezia

seminario “Fascismo: violenze, internamento e deportazioni in Italia e in Veneto”
Introduce Marco Borghi
Intervengono Giulia Albanese, Enrico Bacchetti, Sara De Vido, Costantino Di Sante, Simon Levis Sullam, Antonio Spinelli
A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia, Iveser, Ce.Do.Di.

MARTEDÌ 14 GENNAIO • ore 18
Ateneo Veneto • Aula Magna
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Spettacolo teatrale “La Promessa”
Testo e regia Milton Fernandez
Attori Ilaria Nadin, Aldo Stella, Antonio Paiola
Introduce Marina Scarpa Campos, Associazione Figli della Shoah
Saluto di Claudio Scarpa, Console Onorario dell’Uruguay a Venezia e Giampaolo Scarante, Presidente Ateneo Veneto A cura di: Consolato dell’Uruguay a Venezia, Associazione Figli della Shoah, Ateneo Veneto, Associazione MilanoFestivaLetteratura

15—24 GENNAIO • inaugurazione ore 10
Sala San Leonardo
Cannaregio 1584, Venezia

Mostra “Viaggio nella memoria: Binario 21”
Saluti di Ermelinda Damiano, Presidente del Consiglio Comunale di Venezia
Interviene l’attrice Margherita Mannino che, con la prima parte del suo lavoro teatrale “Finché la mia stella brillerà”, racconta l’infanzia della piccola Liliana Segre protagonista della mostra.
Intervengono Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia del Consiglio d’Europa e Marina Scarpa Campos, Vice Presidente Associazione Figli della Shoah
Intervento musicale di Cecilia Vendrasco

A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia e Associazione Figli della Shoah, in collaborazione con il Museo ebraico di Venezia
Apertura mostra: lunedì—venerdì dalle 9 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 17.30, sabato e domenica dalle 9 alle 13.30
Ingresso gratuito. Partecipazione all’inaugurazione e visite guidate alla mostra per gruppi e scolaresche previa registrazione: luca.volpato@coe.int, tel. 041 3190860

MERCOLEDÌ 15 GENNAIO • ore 17
Consiglio d’Europa Venezia
San Marco 180/c, Venezia
PresentazIone libro “Messaggi in bottiglia – Ebrei Stranieri ad Asolo” (CLEUP editore)

Saluto di Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa
Introduce Daniele Ferrazza, giornalista Interviene Vittorio Zaglia, autore del libro
Seguirà finissage della mostra fotografica tratta dal libro

A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia in collaborazione con Vittorio Zaglia, autore del libro
Ingresso gratuito previa registrazione: luca.volpato@coe.int, tel. 041 3190860

SABATO 18 GENNAIO • ore 9 – 12
Giardini di Castello
Venezia
Iniziativa aperta alla cittadinanza
Pulizia dei Monumenti dedicati alla Memoria
A cura di: Circolo Ricreativo Culturale “3 AGOSTO”, ANPI Venezia, Iveser

SABATO 18 GENNAIO • ore 18.30
Sala San Leonardo
Cannaregio 1584, Venezia
Incontro “Solo una parola. La forma dell’antisemitismo di ieri e di oggi”.
Incontro con Matteo Corradini

Intervengono Matteo Corradini, scrittore ed ebraista, Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa, Marina Scarpa Campos, Vice Presidente Associazione Figli della Shoah

A seguire visita guidata della mostra Viaggio nella Memoria: Binario 21
Ingresso gratuito previa registrazione: luca.volpato@coe.int, tel. 041 3190860

DOMENICA 19 GENNAIO • ore 11
Ateneo Veneto • Aula Magna
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia
Incontro PubblIco “Il razzismo di tutti i giorni”
Ottavia Piccolo legge La moglie ebrea, di Bertolt Brecht
Introduce Renato Jona
Saluto di Giampaolo Scarante
A cura di: Ateneo Veneto, ANPPIA Venezia, GL-FIAP

DOMENICA 19 GENNAIO • ore 16
Ateneo Veneto
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia
concerto
Miecyslaw Weinberg: un compositore ebreo dimenticato
Federica Lotti, flautista, Ramona Munteanu, pianista Introducono Roberta Reeder e Federica Zagatti Wolf-Ferrari A cura di: Associazione Culturale Musica Venezia

LUNEDÌ 20 GENNAIO • ore 9
Scuola secondaria di primo grado V. Pisani
Via Sandro Gallo 34, Lido di Venezia
Incontro “Storie di ragazzi ebrei veneziani”

Incontro con Maria Teresa Sega, autrice del libro “Il banco vuoto. Scuola e leggi razziali. Venezia 1938 45”
Introduce Germana Daneluzzi
A cura di: Associazione Civica Lido Pellestrina
Riservato agli alunni dell’Istituto Comprensivo F. Ongaro

21 GENNAIO—4 FEBBRAIO • inaugurazione ore 17.30
Palazzo Contarini dal Zaffo Polignac • Magazzino Gallery
Dorsoduro 874, Venezia

mostra “Niñez rubata” di Patricia Shira Mano Tolentino
Organizzazione Associazione Culturale RO.SA.M.
A cura di Roberta Semeraro, in collaborazione con Museo ebraico di Venezia
Apertura mostra: tutti i giorni 10—19

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO • ore 14.30
Università Ca’ Foscari Venezia • Aula Baratto
Dorsoduro 3246, Venezia

conferenza “Gli Internati Militari Italiani: memoria, diritti violati, risarcimenti”
Introduce Sara De Vido
Intervengono Marco Borghi, Marco Fincardi, Filippo Focardi, Silvia Pascale
Videointerventi di Italo Gerlin e Paola Cintoli
A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia, Iveser

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO • ore 17
Museo ebraico di Venezia
Campo di Ghetto Nuovo, Cannaregio 2902/b, Venezia
Incontro-dibattito sulla mostra “Niñez rubata”

Partecipano Michela Zanon, Codirettrice del Museo ebraico di Venezia, Roberta Semeraro, curatrice della mostra, Iris Peynado, organizzatrice del progetto e l’artista Patricia Shira Mano Tolentino in dialogo con la lettura delle poesie da parte di Rosalia Ramirez

Interviene Lia Finzi Federici, testimone
In collaborazione con il Museo ebraico di Venezia

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO • ore 17.30
M9 • Auditorium Cesare De Michelis
via Giovanni Pascoli 11, Mestre

conferenza AKTION T4. Un eccidio da non dimenticare
Relatore Fabrizio Ferrari, Università di Padova, già Presidente nazionale Anffas
Saluto di Marco Biscione, Direttore M9 – Museo del ’900
A cura di: M9 – Museo del ’900, ANPI Sezione E. Ferretto Mestre, Anffas Onlus Mestre

23 GENNAIO e 5 FEBBRAIO • ore 8.30—12.30
Istituto Comprensivo Statale Silvio Trentin
Via Cavalletto 16, Mestre

laboratorio didattico “La bambina senza stella. Da Mestre ai lager”
Intervengono Maria Cristina Paoletti, Sandra Savogin e Maria Teresa Sega
A cura di: ANPI Sezione E. Ferretto Mestre, Iveser, rEsistenze

VENERDÌ 24 GENNAIO • ore 17.30
Ateneo Veneto • Sala Tommaseo
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Presentazione libro “Gino Bartali. Una bici contro il fascismo”
di Alberto Toscano (Baldini&Castoldi, 2019)
Intervengono Alberto Toscano, autore del libro e Giampaolo Scarante, Presidente Ateneo Veneto
A cura di: Ateneo Veneto

DOMENICA 26 GENNAIO • ore 11
Teatro Carlo Goldoni
San Marco 4650/b, Venezia

Cerimonia cittadina Giorno della Memoria

Intervengono
Luigi Brugnaro, Sindaco di Venezia
Paolo Gnignati, Presidente della Comunità ebraica di Venezia

a seguire
recital di musica e narrazione “Il Canto delle Sapienze”

Musiche originali di Riccardo Joshua Moretti

Riccardo Joshua Moretti, pianoforte
Nicola Tassoni, violino
Michele Pinto, viola
Giada Ester Gallo, violoncello
Pierluca Cilli, contrabbasso
A cura di: Presidenza del Consiglio Comunale di Venezia in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni

DOMENICA 26 GENNAIO • ore 16.30
Conservatorio Benedetto Marcello • Sala dei Concerti
Campo Santo Stefano, San Marco 2810, Venezia

concerto “Rivkele di Shabesdike: riflessioni musicali sul dramma della Shoah”
a cura del duo Cecilia Vendrasco e Pietro Tonolo

Saluto di Paolo Gnignati, Presidente Comunità ebraica di Venezia
Introduce Franco Rossi, Presidente Associazione Amici del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
Intervengono Marco Nicolè, Direttore Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia e Giovanni Giol, Presidente Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
A cura di: Associazione Amici del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, Conservatorio Benedetto Marcello, Cecilia Vendrasco e Pietro Tonolo

LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 11.30
Università Ca’ Foscari Venezia
Aula Morelli, Malcanton-Marcorà
Dorsoduro 3484/d, Venezia

conferenza e presentazIone spettacolo “Prima della pensione ovvero cospiratori” di Thomas Bernhard

Relatori Elena Bucci, Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani (Compagnia Le Belle Bandiere)
Intervengono Maria Ida Biggi, Sara De Vido, Cristina Fossaluzza
A cura di: Università Ca’ Foscari Venezia, Compagnia Le Belle Bandiere

LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 16, 18.30 e 21
Cinema Dante
Via Sernaglia 10, Mestre

Proiezione film “#AnneFrank Vite Parallele”
A cura di: CPIA Venezia, Dopolavoro Ferroviario di Mestre e Circuito Cinema Comunale Venezia Mestre
Biglietto unico 4 €
 
LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 16.30
Palazzo Loredan
San Marco 2945, Venezia

conferenza “Scienza e ideologia nei processi di esclusione e persecuzione al tempo delle leggi razziali”
Relatori Gian Antonio Danieli, Presidente emerito Istituto Veneto e Annacarla Valeriano, Archivio della Memoria – Fondazione Università degli Studi di Teramo e Michele Sarfatti, Fondazione Centro di documentazione ebraica contemporanea
A cura di: Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 18
Piazza San Giorgio, Chirignago
Da Piazza San Giorgio alla scuola Piero Calamandrei (via dell’Edera)

Fiaccolata della Memoria e momenti di riflessione degli alunni
A cura di: Istituto Comprensivo C. Colombo (plesso P. Calamandrei)

LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 18
M9 • Auditorium Cesare De Michelis
via Giovanni Pascoli 11, Mestre

conferenza “Storia senza perdono. La Shoah tra ricordo, memoria e storia”
Relatore Walter Barberis, Presidente Giulio Einaudi Editore Saluto di Marco Biscione, Direttore M9 – Museo del ’900
A cura di: M9 – Museo del ’900

LUNEDÌ 27 GENNAIO • ore 18
Ikona Gallery
Campo del Ghetto Novo, Cannaregio 2909, Venezia

Video concerto
Lied Ohne Worte
Sui bambini internati nel Campo di concentramento di Terezin Introduce Živa Kraus
Interviene Claudio Ambrosini, autore dell’opera
A cura di: Živa Kraus

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 10
Ateneo Veneto • Aula Magna
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Proiezione docufilm “La dernière femme du premier train” di Daniel Friedmann (2014, 56 minuti)
Introduce Mariagrazia Capitanio, psicoanalista Centro Veneto di Psicoanalisi (SPI)
Relatore Daniel Friedmann, sociologo c/o l’EHESS (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Paris)
Con il patrocinio del Centro Veneto di Psicoanalisi (SPI) Incontro riservato agli studenti delle scuole superiori

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 10
Scuola secondaria di primo grado P. Loredan
Sestiere Scarpa, Pellestrina

Incontro “Storie di ragazzi ebrei veneziani”
Incontro con Maria Teresa Sega, autrice del libro Il Banco vuoto. Scuola e leggi razziali. Venezia 1938 45
Introduce Germana Daneluzzi
A cura di: Associazione Civica Lido Pellestrina
Riservato agli alunni dell’Istituto Comprensivo F. Ongaro

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 11
Teatro Momo
Via Dante 81, Mestre

Rappresentazione teatrale “9841/Rukeli”
Prodotto e rappresentato da Farmacia Zoo:È

Saluti di Maria Cristina Paoletti, Presidente Sezione ANPI e di Daniele Tronco, Segretario generale SPI-CGIL Metropolitano

A cura di: ANPI Sezione E. Ferretto Mestre e SPI-CGIL di Mestre
Ingresso gratuito riservato agli studenti degli istituti G. Bruno – R. Franchetti, A. Gritti, L. Stefanini e C. Zuccante di Mestre

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 17.30
Centro Culturale Candiani
Piazzale Luigi Candiani 7, Mestre

Proiezione docufilm “La dernière femme du premier train”, di Daniel Friedmann (2014, 56 minuti)
Introduce Mariagrazia Capitanio, psicoanalista Centro Veneto di Psicoanalisi (SPI)
Relatore Daniel Friedmann, sociologo c/o l’EHESS (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Paris)
Con il patrocinio del Centro Veneto di Psicoanalisi (SPI)
Incontro aperto alla cittadinanza

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 17
Ateneo Veneto • Sala Tommaseo
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Presentazione libro
Sindrome 1933 (Feltrinelli, 2019) di Sigmund Ginzberg
Conversano con l’autore Roberto Ellero e Riccardo Calimani
A cura di: Ateneo Veneto

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 18
Biblioteca Civica Vez • Saletta seminariale
Via Querini 33, Mestre
Presentazione libro “174517 deportato: Primo Levi”
Graphic novel di Franco Portinari e Giovanna Carbone (Edizioni La Meridiana)

Partecipano Elvira Zaccagnino, Direttrice editoriale Edizioni La Meridiana, Roberto Lamantea, giornalista e scrittore, che discuteranno sul tema Il bisogno di Memoria oggi. Strumenti per narrare e custodire
A cura di: Rete Biblioteche Venezia-Ufficio Eventi

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 18
Piazzale Munaretto, Zelarino
Dal Piazzale Munaretto alla Parrocchia di Santa Maria Immacolata e San Vigilio (via Castellana)
Fiaccolata della Memoria e momenti di riflessione degli alunni
A cura di: Istituto Comprensivo G.C. Parolari

MARTEDÌ 28 GENNAIO • ore 20.30
Teatro Ca’ Foscari Santa Marta
Calle Larga Santa Marta, Dorsoduro 2137, Venezia

Spettacolo teatrale
Prima della pensione ovvero Cospiratori di Thomas Bernhard (Compagnia Le Belle Bandiere)
Produzione ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione, Centro Teatrale Bresciano
Con Elena Bucci, Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani Progetto, scene e regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso A cura di: Teatro Ca’ Foscari
Ingresso a pagamento. È attivo un servizio di prenotazioni all’indirizzo: prenota.teatrocf@unive.it. La biglietteria del teatro è aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 19

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO • ore 9—12
Istituto Benedetti-Tommaseo • Aula Magna
Fondamenta Santa Giustina, Castello 2835, Venezia
Incontro “Il linguaggio dell’odio”
Conclusione del progetto condotto con le classi

Introducono Elisabetta Xausa e Maria Teresa Sega
Intervengono Sara De Vido, Università Ca’ Foscari, Giuliana Grando, psicoanalista Centro Ananke, Antonio Spinelli, storico Iveser

A cura di: Elisabetta Xausa, Margherita Da Cortà Fumei, Maria Teresa Sega
In collaborazione con Istituto Benedetti Tommaseo, rEsistenze, Iveser

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO • ore 16.30
Cinema Dante
Via Sernaglia 10, Mestre

Proiezione film “Gli Invisibili”
Testimonianza di Olga Neerman
Introducono Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa, Marina Scarpa Campos, Vice Presidente Associazione Figli Shoah; Silvano Sguoto Cinema Dante; Michelangelo Morello Unione Studenti Universitari Ca’ Foscari

A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia in collaborazione con Associazione Figli Shoah, Cinema Dante
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per maggiori informazioni scrivere a luca.volpato@coe.int

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO • 17.30—19.30
Laurentianum
Piazza Ferretto, Mestre

conferenza con proiezioni
Fantasmi del passato, ombre nel presente: perché la memoria parla ad ognuno di noi
Saluto di Roberto Stevanato
Introduce Pietro Miani
Relatore Claudio Vercelli, Istituto Studi Storici Salvemini di Torino
A cura di: Associazione Italia Israele di Venezia e Centro Studi Storici di Mestre

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 9.30
Ateneo Veneto • Aula Magna
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Letture e musiche “I banchi vuoti. Le leggi razziali antiebraiche a scuola. Storie di ragazzi e ragazze ebrei veneziani”

Introduce Maria Teresa Sega, storica
Interviene Lia Finzi Federici, testimone
A cura di: Istituto Comprensivo Dante Alighieri Venezia, rEsistenze, Iveser

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 17
Biblioteca Nazionale Marciana • Sale Monumentali
Piazzetta San Marco 13/a, Venezia

conferenza “Ci siamo dati un solo compito: sopravvivere”
Saluto di Stefano Campagnolo, Direttore Biblioteca Nazionale Marciana
Relatori Daniele Ceschin, Maria Chiara Fabian, Antonio Spinelli, Vittorio Zaglia
A cura di: Biblioteca Nazionale Marciana con il patrocinio della Comunità ebraica di Venezia

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 17
Biblioteca c/o Centro Civico
Via Terraglio 43, Mestre
Presentazione libro “Il banco vuoto. Scuola e Leggi razziali, Venezia 1938 1945”
Relatrice Maria Teresa Sega, autrice
Introducono Sofia Gobbo e Maria Rosa Zomaro
 Interviene Olga Neerman, testimone
A cura di: Associazione Leggere per Vivere

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 17.30
Ateneo Veneto
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

Incontro e Presentazione rivista “Alle radici della cultura europea: la questione ebraica”
Incontro a tema e presentazione del numero monografico della rivista di filosofia «Paradosso» (Edizioni Il Poligrafo), dedicato a Prospettive filosofiche dell’ebraismo. Intrecci e divergenze nel cuore di una grande eredità a cura di Bruna Giacomini e Laura Sanò
Relatori Federica Negri, Riccardo Calimani, Laura Sanò
A cura di: Il Poligrafo casa editrice, Ateneo Veneto

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 18
Palazzo Barbarigo della Terrazza
San Polo 2765/a, Venezia

conferenza “La donna eroica e l’oratorio veneziano del Settecento”
Introduce Marita Liebermann, Direttrice Centro Tedesco di Studi Veneziani
Relatore Helen Geyer, Università di Musica Franz Liszt di Weimar, Vicepresidente Centro Tedesco di Studi Veneziani
A cura di: Centro Tedesco di Studi Veneziani

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 18
Strada Volpi • spazio antistante la Scuola Filzi
Mestre

Fiaccolata “Shoah 2020: non passiamoci sopra”
da Strada Volpi ad Auditorium Pier Giorgio Frassati della Parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice in via Gazzera Alta
A cura di: Istituto Comprensivo Don Milani

GIOVEDÌ 30 GENNAIO • ore 19
Centro Culturale Zitelle 95
Giudecca 95, Venezia

concerto, coro e voci recitanti “Suoni e voci della Memoria”
con la partecipazione di 6 musicisti, 25 piccoli coristi, 2 voci recitanti.
A cura di: associazione Libri Liberi Venezia in collaborazione con Associazione Lambarena, con la partecipazione del Coro Piccoli Cantori Veneziani e gli attori Daniela Foà, Savino Liuzzi

VENERDÌ 31 GENNAIO • dalle ore 9.30
Venezia, centro storico
Deposizione Pietre d’Inciampo (Stolpersteine) In memoria dei cittadini veneziani deportati nei campi di sterminio nazisti

Itinerario
09.30 San Marco 2313 (Calle Larga XXII Marzo)
10.00 Castello 5117
10.30 Castello 6222
11.00 Cannaregio 6042
11.30 Cannaregio 3826
12.00 Cannaregio 1600
12.30 Cannaregio 2874
A cura di: Comune di Venezia, Centro Tedesco di Studi Veneziani, Comunità ebraica di Venezia, Iveser, Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia, in collaborazione con Insula spa

VENERDÌ 31 GENNAIO • ore 17
Casa del Cinema Videoteca Pasinetti
Santa Croce 1990, Venezia

Proiezione film “Korkoro”, scritto e diretto da Tony Gatlif
Introduce Associazione Rom Kalderash
A cura di: Circuito Cinema Comunale Venezia Mestre
Ingresso libero fino esaurimento posti, prenotazione consigliata allo 041 2747140 a partire dalle ore 9 di Venerdì 31 Gennaio

VENERDÌ 31 GENNAIO • ore 18
Ateneo Veneto • Aula Magna
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

concerto “Jahel Oratorio” di Baldassare Galuppi eseguito dall’Ensemble Musica Fiorita di Basilea
Direzione di Daniela Dolci
Saluto di Marita Liebermann, Direttrice Centro Tedesco di Studi Veneziani
A cura di: Centro Tedesco di Studi Veneziani con il patrocinio della Comunità ebraica di Venezia

SABATO 1 FEBBRAIO • ore 11
Scoletta dei Calegheri
Campo San Tomà, Venezia

Presentazione libro “Gli Internati Militari nei lager nazisti (1943 1945): storia, memoria, documentazione”
Presentazione del libro Gli internati militari italiani. Diari e lettere dai lager nazisti 1943 1945 (Einaudi, 2020), di Mario Avagliano e Marco Palmieri
Stefania Bertelli e Marco Borghi dialogano con Mario Avagliano, autore del libro
A cura di: Iveser

SABATO 1 FEBBRAIO • ore 20.45
Cinema Pio X
Burano

ProIezione filmati, esposizione libri e dibattito Ricordare la Shoah. Un dramma davvero così distante?
Introduce Elia Enzo
Intervengono Marina Scarpa Campos, Vicepresidente Associazione Figli della Shoah e William Carrer, regista di Iris Film Produzioni

A cura di: Associazione Figli della Shoah e Associazione Artistica Culturale di Burano
In collaborazione con: Biblioteca di Burano, Cineforum Burano e Gruppo Obiettivo Burano

DOMENICA 2 FEBBRAIO • ore 16.30
Ateneo Veneto
Campo San Fantin, San Marco 1897, Venezia

concerto
Il canto riemerso Concerto di Miriam Meghnagi Saluto di Gianluigi Placella Introduce Lia Finzi Federici
A cura di: ANPI Sezione Sette Martiri Venezia, Iveser, Lega Spi-Cgil Venezia Centro Storico e Isole, ARCI Venezia

LUNEDÌ 3 FEBBRAIO • ore 11—12.30
Università Ca’ Foscari Venezia • Aula Mario Baratto
Dorsoduro 3246, Venezia
letture nell’ambito della mostra “Stolen memory – Il campo di Fossoli: da campo di internamento a Villaggio San Marco”
Introducono Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa e Sara De Vido, Università Ca’ Foscari Venezia Relatrice Marzia Luppi, Direttrice Fondazione ex campo Fossoli
A cura di: Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia in collaborazione con Università Ca’ Foscari Venezia
Ingresso libero, raccomandata la prenotazione a: luca.volpato@coe.int, tel. 041 3190860

MARTEDÌ 4 FEBBRAIO • ore 17
Cinema Teatro Kolbe
via Aleardi 156, Mestre
PresentazIone Progetto cInematografIco con ProIezIone dI fIlmatI
Oleg Mandic l’ultimo bambino di Auschwitz
Relatore William Carrer Introduce Giuseppe Barbanti Interviene Alessandro Cuk
A cura di: CINIT-Cineforum Italiano

MERCOLEDÌ 5 FEBBRAIO • ore 17
Consiglio d’Europa Venezia
San Marco 180/C, Venezia

PresentazIone libro “Maddalena ha gli occhi viola”
Relatrice Rosanna Turcinovich Giuricin
Introducono Luisella Pavan-Woolfe, Direttrice Ufficio di Venezia Consiglio d’Europa, Alessandro Cuk, Presidente Associazione Venezia Giulia e Dalmazia-Comitato di Venezia
A cura di: Associazione Venezia Giulia e Dalmazia-Comitato di Venezia

MERCOLEDÌ 5 FEBBRAIO • ore 20.30
Cinema Dante
Via Sernaglia 10, Mestre

Proiezione film “Chi scriverà la nostra storia” (2018, 95 minuti)
Introduce Mario Torcinovich
A cura di: ANPI Sezione E. Ferretto Mestre, Dopolavoro Ferroviario di Mestre e Circuito Cinema Comunale Venezia Mestre Biglietto unico 5€

GIOVEDÌ 6 FEBBRAIO • ore 17.30
Teatro dei Frari
San Polo 2464/q, Calle drio l’Archivio, Venezia

Incontro e letture “Geschmay e Ravà: due famiglie nella bufera dalle leggi razziali alla Shoah”
Incontro con Tobia Ravà, letture di Roberta Morassi
Relatore Tobia Ravà
Interviene Dorothea Geschmay
Introduce Daniele Spero
A cura di: Club per l’UNESCO di Venezia

DOMENICA 9 FEBBRAIO • ore 17
Comunità Luterana, Ex Scuola dell’Angelo Custode
Cannaregio 4448, Campo Santi Apostoli, Venezia

conferenza “Attualità di un pregiudizio”
Saluto di Johannes Sparsbrod
Introduce Daniele Spero
Relatori Piero Stefani e Renato Jona
A cura di: Comunità Evangelica Luterana e SAE (Segretariato Attività Ecumeniche)

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1