Parco Lessinia – Calzavara (ZP): “E’ doveroso sentire la Comunità del Parco prima di completare l’iter di legge”

Parco Lessinia – Calzavara (ZP): “E’ doveroso sentire la Comunità del Parco prima di completare l’iter di legge”

(Arv) Venezia, 23 gen. 2020 – “La settimana scorsa, in Seconda Commissione, si sono svolte le audizioni in ordine al Progetto di Legge n. 451 che propone una nuova cartografia del Parco Naturale regionale della Lessinia”. Ne dà notizia il Presidente della Seconda Commissione consiliare, Francesco Calzavara (ZP).

“In ordine al Progetto di Legge che propone di modificare i confini del Parco –  ha assicurato Calzavara – prima di concludere l’esame del progetto di legge, soprattutto alla luce del forte impatto che il provvedimento potrebbe avere sul territorio interessato, ho ritenuto di dover acquisire il parere anche della Comunità del Parco della Lessinia, che esprime la più ampia rappresentatività delle sensibilità del territorio”.

“A tal fine – aggiunge il consigliere – ho inviato una richiesta al Presidente perché convochi la Comunità del Parco in modo che esprima parere scritto sulla nuova cartografia georeferenziata e sul progetto di legge. Proprio la recente legge regionale n. 23/2018 in materia di parchi, individua nella Comunità l’organo di indirizzo politico – amministrativo degli Enti Parco regionali, con compiti di impulso e di indirizzo in ordine all’attività complessiva del Parco stesso”.

“Sono convinto che la Seconda Commissione, una volta acquisito il parere della Comunità, abbia tutti gli elementi – ha concluso Calzavara – per valutare il progetto di legge, per avere così modo di integrare o migliorare il testo finale”.

/166

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1