Polo sanitario nell’ex scuola di Trivignano: il Consiglio comunale approva il progetto di recupero

Il Consiglio comunale ha dato il via libera oggi all’unanimità al riutilizzo dell’ex scuola primaria di Trivignano per la realizzazione di un polo sanitario. L’edificio era stato dismesso dopo il trasferimento delle attività scolastiche nella nuova scuola primaria “Rita Levi Montalcini”. Al termine dei lavori la struttura ospiterà una farmacia comunale, un poliambulatorio per medici di base e per medici specialistici e un punto prelievi sanitario.

“Il progetto – si legge nella delibera – punta ad offrire alla cittadinanza un centro di aggregazione di diversi servizi a carattere sanitario, nell’ottica di garantire all’utenza una più agevole fruizione degli stessi anche nei casi di difficoltà motorie o disabilità degli utenti”.

L’edificio si sviluppa su due livelli (piano terra e primo piano) e si trova poco oltre il centro di Trivignano, affacciato su via Castellana. È situato poco distante dalle fermate Actv e, a pochi metri, è attivo un parcheggio auto di recente costruzione con un elevato numero di stalli.

I lavori in primo luogo saranno orientati a permettere l’accessibilità ai locali, anche a persone con disabilità, oltre alla messa in sicurezza degli infissi, alla sostituzione della pavimentazione e del controsoffitto. Saranno inoltre riqualificati e messi a norma gli impianti, a partire da quello elettrico.

Venezia, 23 gennaio 2020

(Comune di Venezia)

Please follow and like us
UA-82874526-1