Urbanistica – Gruppo M5S: “Crediti edilizi e riqualificazione. Bene, ma non basta, lavoriamo a una visione e ad incentivi seri”

Consiglio Regionale Veneto – Sala stampa

Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principaleVai ai ContenutiVai alla ricerca




Il tuo percorso:

Contenuti:

Urbanistica – Gruppo M5S: “Crediti edilizi e riqualificazione. Bene, ma non basta, lavoriamo a una visione e ad incentivi seri”

“Il Veneto è la regione dove si è cementificato più suolo agricolo negli ultimi anni, ma soprattutto dove c’è un quantitativo di metri cubi autorizzati tale da ostacolare qualsiasi buon intento di riqualificazione. Il Presidente della Commissione Edilizia Calzavara illustra i benefici dei crediti edilizi e noi diciamo che va bene una legge che spinge i privati a liberare il territorio da scheletri di cemento e obbrobri abbandonati, ma quale vuole essere il modello da raggiungere?”. È la questione posta tramite una nota dai Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Jacopo Berti, Erika Baldin, Manuel Brusco e Simone Scarabel che aggiungono: “Il termine ‘riqualificazione’, in sè dice poco.
Altra cementificazione fuori controllo? O una modello di qualità urbana, sostenibile, al quale i privati possano dare il loro contributo? È necessario tracciare una via e costruire seriamente i presupposti. Oggi un privato non trova alcuna convenienza nella demolizione. Servono un piano serio e una convincente di incentivazione. Serve poi che la rigenerazione obblighi all’utilizzo di materiali ecocompatibili e riciclabili: non ci possiamo permettere altri ecomostri, in futuro. Bene questa legge, ma per una volta che non sia una bella occasione sprecata, buona solo a compilare statistiche”.

 

 

/77


menù di sezione:



Link di salto: Torna suTorna alla Navigazione principaletorna ai ContenutiVai alla ricerca

showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000

nodo 1


(Consiglio Veneto)

Please follow and like us
UA-82874526-1