Cultura – Casali, Bassi, Formaggio (FDI-MCR): “In ogni nuova lottizzazione si intitoli una strada ad Anna Frank”

Cultura – Casali, Bassi, Formaggio (FDI-MCR): “In ogni nuova lottizzazione si intitoli una strada ad Anna Frank”

(Arv) Venezia 18 feb. 2020 –    “La Regione del Veneto si attivi per sensibilizzare le amministrazioni affinchè nelle nuove lottizzazioni intitolino una strada ad Anna Frank”. È questo il titolo della Mozione illustrata nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, dai Consiglieri del gruppo Fratelli d’Italia-MCR Stefano Casali, Andrea Bassi e Joe Formaggio. “In questo mese, spiegano i Consiglieri, ricorre il 75’ anniversario della morte di Anna Frank, la giovane ebrea tedesca divenuta un simbolo della Shoah per il suo diario, scritto nel periodo in cui lei e la sua famiglia si nascondevano dai nazisti e per la sua tragica morte nel campo di Bergen Belsen. Peraltro, stiamo vivendo un periodo in cui l’odio e l’antisemitismo e il negazionismo degli eventi della seconda guerra mondiale sono quotidiani per le nostre vite. Esempi come quello di Anna Frank dovrebbero rappresentare un monito a ricordo di quegli avvenimenti”.

“È indispensabile imprimere nella memoria dei cittadini e delle future generazioni il ricordo di quegli eventi. Non solo con atti di cultura, ma anche attraverso atti simbolici e concreti. E per questo riteniamo che il Consiglio debba esprimersi per impegnare la Giunta a sensibilizzare le amministrazioni affinché nelle nuove lottizzazioni sia prevista l’intitolazione di una via alla figura di Anna Frank”.

/373

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us
UA-82874526-1