FOTONOTIZIA – L’assessore al Turismo alle premiazioni della 22esima edizione della Marcia podistica dell’Arcobaleno: “Il volontariato e la solidarietà sono pilastri sempre più fondamentali della nostra società”

L’assessore al Turismo ha premiato stamattina alcuni tra i gruppi più numerosi che hanno partecipato alla 22esima edizione della Marcia podistica dell’Arcobaleno, manifestazione non competitiva inserita nel calendario F.I.A.S.P. che ha coinvolto almeno duemila persone da tutto il territorio metropolitano. Cinque i percorsi individuati dalla “Polisportiva Arcobaleno sport cultura Trivignano”, con partenza e arrivo sempre davanti al palasport di via Vicentino a Trivignano: i partecipanti, tra cui diverse scolaresche, si sono cimentati sui 5, 10, 15, 21 o 30 chilometri. Alle premiazioni ha partecipato anche il presidente della Municipalità di Chirignago Zelarino.

“Queste sono occasioni importanti per cementare una comunità coniugando al contempo lo sport con la solidarietà – ha dichiarato l’assessore al Turismo – Un evento quindi che persegue tre obiettivi distinti. Le marce e le corse solidali sono una realtà importante del nostro territorio che sta prendendo ulteriormente piede – ha aggiunto – ringrazio tutti i volontari e la Polisportiva Arcobaleno che ogni anno si impegnano per organizzare questa manifestazione. Il volontariato – ha concluso – è un pilastro della nostra società e si sta sempre più sviluppando, specie dove vivono comunità coese e attive come quella di Trivignano”.

(Comune di Venezia)

UA-82874526-1