Legge sulla Shoah – Villanova (ZP): «Consegnato il testo alla Comunità ebraica di Padova. La Regione del Veneto cammina a fianco di chi perpetua la memoria della tragedia»

Venezia, 26 febbraio 2020 – «In un momento nel quale gli episodi di antisemitismo si ripetono e susseguono drammaticamente in Europa come in tutto il mondo, insieme all’assessore Roberto Marcato stamattina ho voluto consegnare nelle mani dei rappresentanti della Comunità ebraica di Padova il testo della Legge sulla Memoria della Shoah». E’ con queste parole che il presidente della Commissione Cultura in Consiglio regionale del Veneto, Alberto Villanova (Zaia Presidente), ha commentato la visita di stamattina alla Sinagoga e al Museo ebraico di Padova.

«E’ un orgoglio per me essere stato l’autore di una legge che tutela un patrimonio storico e culturale come la Shoah – continua Villanova -. È nostro dovere, oggi, perpetuare non solo il dolore, ma anche il profondo valore umano della tragedia che ha colpito il popolo ebraico. Ringrazio quindi la Comunità ebraica di Padova per aver aperto a noi e a tutti i visitatori le porte della loro Sinagoga e del Museo: al Rabbino Adolfo Locci e all’assessore UCEI Romanin Jacur – conclude Villanova – voglio assicurare che la Regione Veneto è e sarà sempre dalla parte di chi, come loro, ogni giorno si impegna per tramandare a chi verrà dopo di noi la memoria del più grande dramma della storia dell’uomo».

(Lega Nord)

UA-82874526-1