Rovigo protagonista della trasmissione Zanzega

Errore caricamento immagine.

Rovigo protagonista della trasmissione Zanzega

Giovedì 20 febbraio – alle 21.15 su Antenna 3

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

Giovedì 20 febbraio, alle 21.15 su Antenna 3 (in Veneto è il canale 13 del digitale terrestre) andrà in onda una nuova puntata della Zanzega dedicata a Rovigo.

La Zanzega è il format di esplorazione del territorio e di divulgazione leggera, ideato e condotto da Daniele Marcassa, giunto alla settima stagione televisiva.
Questo giovedì, Marcassa e il co-conduttore Ivo Gallo, andranno alla scoperta di Rovigo, capoluogo del Veneto meridionale, una città che cercheranno di svelare al pubblico mostrandone le bellezze, accompagnati di volta in volta da alcuni rodigini che si sono prestati a fare da guida ai 2 viaggiatori.
Con il supporto organizzativo del Comune di Rovigo e di Rovigo Convention & Visitors Bureau i riflettori si accenderanno per far conoscere importanti istituti culturali come l’Accademia dei Concordi e la sua grande Pinacoteca ospitata a Palazzo Roverella, il Conservatorio musicale Francesco Venezze, uno dei più rinomati d’Italia, salendo poi fino alla sommità della Torre Donà, imponente vestigia dell’origine medievale di Rovigo.
In una “toccata e fuga” ad Adria la trasmissione entrerà anche al Museo Archeologico, scoprendo come l’antico Polesine sia stato una terra d’incontro tra le culture etrusca, greca, celtica e latina.
Ancora a Rovigo ci sarà spazio per l’opulenza della Basilica della Beata Vergine del Soccorso detta “La Rotonda” e lo splendido Teatro Sociale, uno dei 29 teatri di tradizione italiani.
Tanti scorci di questa suggestiva Capitale del Polesine che ha annunciato alla BIT di Milano le sue prime importanti iniziative di quest’anno legate alle mostre d’arte dei Palazzi Roncale e Roverella dedicate a Dante e Chagall.
“Siamo felici – ha detto l’assessore alla Cultura e ad Eventi e manifestazioni Roberto Tovo -, che Rovigo sia protagonista di questa iniziativa. Un programma che mette in luce le bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche del nostro territorio. Un ottimo biglietto da visita per una città che guarda al futuro con slancio e ottimismo”.

Rovigo, 18/02/2020
Comunicato n. 117/20

(Comune di Rovigo)

Please follow and like us
UA-82874526-1