Emergenza Coronavirus: differimento del termine per la trasmissione della comunicazione delle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti

A causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, il Ministero del Lavoro ha prorogato al 31 maggio 2020 il termine per l’inoltro della comunicazione inerente: •allo svolgimento di attività faticose e pesanti, c.d. ‘usuranti’; •a processi produttivi in serie caratterizzati…
(Confindustria Verona)

UA-82874526-1