Coronavirus: le ordinanze del sindaco

L‘ordinanza nr. 44 del 23 maggio, dispone, fino al 2 giugno compreso:

  1. il divieto a chiunque di consumare nei luoghi pubblici o aperti al pubblico bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, ad esclusione della somministrazione e del consumo delle stesse effettuato all’interno dei locali sede dei pubblici esercizi autorizzati, oppure nelle aree concesse e/o adibite a plateatico degli stessi;
  2. il mancato rispetto delle misure di cui al punto 1) disposte con il presente provvedimento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 400 a € 3.000, come previsto dall’art. 4 del DL 25 marzo 2020, n. 19.

Leggi anche:

Informazioni e contatti

  • numero verde comunale 800 644 494 (ore 8-18 dal lunedì al venerdì), per informazioni sulle apertura al pubblico degli uffici comunali e su eventuali variazioni e modifiche dei servizi erogati sul territorio
  • numero verde ULSS9 per i veronesi 800 936666 
  • numero verde regionale 800 462340 per informazioni su infezioni da Coronavirus
  • in caso di dubbi o sospetti chiama il 1500
  • in caso di sintomi non andare in ospedale ma chiama il 118

 

Iscriviti al canale Telegram “Comune di Verona“, per ricevere aggiornamenti sui provvedimenti collegati al Coronavirus

(Comune di Verona)

Please follow and like us