Cinquina del 59. Premio Campiello: l’assessore Zuin alla presentazione al Lido di Venezia

L’assessore comunale Michele Zuin è intervenuto questo pomeriggio all’avvio del tour letterario con gli autori finalisti del 59. Premio Campiello, che si è svolto nell’albergo Ausonia Hungaria al Lido di Venezia.

Tra giugno e luglio le cinque opere finaliste, selezionate lo scorso 28 maggio a Padova – “Il libro delle case” di Andrea Bajani, Feltrinelli; “Sanguina ancora” di Paolo Nori, Mondadori; “Se l’acqua ride” di Paolo Malaguti, Einaudi; “L’acqua del lago non è mai dolce” di Giulia Caminito, Bompiani; “La felicità degli altri” di Carmen Pellegrino, La nave di Teseo – toccheranno undici tappe in Italia e in Europa per poi tornare a Venezia in occasione della cerimonia di premiazione, che si svolgerà il 4 settembre all’Arsenale. La serata sarà trasmessa in mondovisione dalla Rai.

“Immancabile la tappa al Lido di Venezia di questo prestigioso premio letterario – è il commento dell’assessore Michele Zuin, intervenuto alla presentazione in rappresentanza dell’Amministrazione comunale. Grazie a Teodoro Russo che continua ad ospitare questo evento, che dopo un tour in tutta Italia e anche all’estero, approderà nella meravigliosa cornice dell’Arsenale di Venezia per la proclamazione del vincitore e la finale, che siamo onorati di continuare ad ospitare. Finalmente anche la cultura torna in presenza, una ripartenza molto attesa per Venezia e l’intero Paese”.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us