Forum PA 2021: alla Regione Veneto premio sostenibile e resiliente

Il progetto regionale sugli acquisti verdi “SOSTENIBILITA’: UNA RETE PER UN OBIETTIVO COMUNE”  ha vinto il PREMIO FORUM PA 2021 superando una selezione di circa 200 candidature.

Il concorso ha valutato i progetti realizzati da amministrazioni centrali e locali, ma anche associazioni e startup, per realizzare gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, suddivisi in quattro categorie: MISURARE la sostenibilità; COMUNICARE la sostenibilità; FORMARE sui temi della sostenibilità; FARE RETE per raggiungere obiettivi di sostenibilità.

La Regione del Veneto ha presentato il progetto per la categoria “Fare rete per raggiungere obiettivi di sostenibilità”, relativo  al Protocollo d’ Intesa siglato nel 2019, valido fino al 2023, con le Università di Padova, Ca’ Foscari di Venezia, Verona, lo IUAV di Venezia, Unioncamere del Veneto e Arpav. L’obiettivo è quello di scrivere in maniera congiunta, annualmente, dei “documenti-guida” dal taglio operativo capaci di diffondere le “best practice” condivise dai rappresentanti delle istituzioni. L’obiettivo è quello di rafforzare le competenze degli operatori della PA, funzionari addetti agli appalti e alle centrali di acquisto, offrendo loro delle clausole tipo per bandi e capitolati, ma anche atti amministrativi, con contenuto innovativo e rispettosi dei principi introdotti dai CAM, al fine di favorire una reale economia circolare e di adempiere concretamente alle norme in materia di sostenibilità ambientale negli acquisti pubblici individuando soluzioni innovative e promuovendo la ricerca nell’ambito del “Green Public Procurement”.

Come ha detto il Ministro Enrico Giovannini nel suo intervento a FORUM PA: “i vincitori del premio stanno muovendo passi concreti verso la – resilienza trasformativa – per affrontare le sfide del futuro, puntando su progetti per la ripartenza che mettono al centro innovazione e sostenibilità”.

(Unioncamere del Veneto)

Please follow and like us