Marghera Estate: domani la GOM inaugura il palco di Piazza Mercato

Si scaldano i motori di Marghera Estate 2021, tradizionale rassegna musicale, organizzata dal Settore Cultura del Comune di Venezia: martedì 6 luglio si accendono i riflettori di Piazza Mercato per dare il via a un mese di spettacolo.

A fare gli onori di casa il 6 luglio è la GOM Giovane Orchestra Metropolitana, esperienza formativa di eccellenza nel panorama della didattica musicale dell’area metropolitana e composta da musicisti provenienti dalle scuole ad indirizzo musicale del territorio, che si presenta con un nuovo repertorio, dal sound trascinante degli anni Settanta.

Il giorno successivo, il 7 luglio, largo alle donne con lo spettacolo-concerto “Donne dell’opera, donne della storia”: un viaggio trasversale tra gli universi femminili nell’opera e nelle donne dell’oggi, tra finzione e realtà, passato e presente, musica e storia.

Giovedì 8 luglio è la volta di un viaggio musicale proposto da Venezia Jazz Festival con Pànico Duo: il percussionista e polistrumentista Dudù Kouate insieme al chitarrista e polistrumentista Simone Mor condurranno il pubblico in un’esperienza sonora e corporale, un omaggio alle musiche del mondo, alla bellezza della diversità, alle molteplici forme della cultura.

Il 9 luglio serata dedicata alla lirica con gli artisti del Teatro La Fenice che proporranno una carrellata delle più famose e amate arie dell’opera, per un concerto coinvolgente e appassionante.

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21 e sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili prenotabili sul sito www.culturavenezia.it a partire da cinque giorni prima dell’evento e fino a tre ore prima dell’inizio dello spettacolo. Ogni utente può prenotare due biglietti.

Un numero limitato di biglietti verrà inoltre distribuito nel gazebo allestito in piazza nei giorni degli spettacoli.

L’ingresso nell’arena avverrà nel rispetto delle normative vigenti per l’emergenza covid: misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani e mascherina indossata anche sul posto.

É obbligatorio l’uso della mascherina chirurgica.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us