CS | ANCI Veneto e Unioncamere promuovono il rispetto dell’ambiente col progetto “Attenti alle Porte” nel Comune di Treviso

COMUNICATO STAMPA | Venezia, 17 settembre 2021 

Unioncamere Veneto ed Anci Veneto fanno squadra per promuovere azioni concrete sul territorio a favore del rispetto dell’ambiente. È questo il significato del Protocollo d’Intesa sottoscritto tra i due soggetti istituzionali che è stato denominato “Protocollo Aria”.  Un progetto di respiro regionale che si pone l’obiettivo di coordinare le Amministrazioni coinvolte nel protocollo d’intesa nelle azioni per il clima previste dal Piano di tutela e risanamento dell’atmosfera della Regione del Veneto.

All’interno di questa importante collaborazione si inserisce l’iniziativa “Attenti alle Porte” che partirà tra pochi giorni nel Comune capofila di Treviso ed in tutti i Comuni del Veneto. Tramite Unioncamere del Veneto, che avrà un ruolo attivo nella promozione di tale progetto, sono già state coinvolte nella divulgazione di tale iniziativa sia le Camere di Commercio che le Associazioni di Categoria. L’obiettivo è quello di sensibilizzare, attraverso l’aiuto dei negozianti, i cittadini nel rispetto di regole quotidiane che possono aiutare l’ambiente.

I negozianti che aderiscono all’iniziativa decideranno volontariamente di tenere le porte dei loro esercizi chiuse sia in estate che in inverno, dando così un contributo per la qualità dell’aria e per la lotta gli sprechi di energia. Per sostenere questo progetto il Comune di Treviso ha pubblicato un bando per la realizzazione dei loghi identificativi dell’iniziativa “Attenti alle Porte!”. Sono pervenute in pochi giorni 22 proposte, giudicate dalla Commissione valutatrice lo scorso 30 giugno, che ha individuato la vincitrice, Maddalena Cettolin. Il logo vincitore raffigura la nostra regione e verrà apposto a breve sulle vetrine e sulle porte degli esercizi che vorranno promuovere l’iniziativa.

Il presidente di Unioncamere Veneto e della Camera di Commercio di TV-BL, Mario Pozza commenta così l’iniziativa: “per Unioncamere Veneto la sostenibilità è una sfida importante che dobbiamo vincere tutti insieme. Per questo abbiamo sottoscritto il protocollo con Anci Veneto convinti che le istituzioni debbano fare squadra per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati e che partono dai piccoli gesti quotidiani. Lancio un appello ai negozianti perché aderiscano a questa iniziativa”

Il presidente di Anci Veneto, Mario Conte spiega che “il rispetto dell’ambiente parte dai territori e dai Comuni che hanno un ruolo centrale su questo partita. La sostenibilità non deve rimanere un concetto astratto, ma deve articolarsi in progetti ed iniziativi vicine alla comunità come “Attenti alle Porte”. Quello di oggi è un punto di partenza e ci auguriamo che il progetto diventi un modello da applicare anche in altri territori”.

(Unioncamere del Veneto)

Please follow and like us