Convegno “Siamo fuori dal passato”

Nell’ambito del progetto Eyos, la rete Iter, il Comune di Padova e la cooperativa Gea, promuovono un appuntamento di riflessione e confronto sulle politiche giovanili al tempo del next generation, aperto ai rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali, alle organizzazioni attive nel campo della gioventù, alle organizzazioni giovanili.
“Siamo fuori dal passato” vuole puntare l’attenzione sul fatto che non è più possibile attardarsi in dichiarazioni di principio ma è invece necessario mettere mano a cambiamenti, riforme e interventi che riducano il divario generazionale.

Programma

mercoledì 13 ottobre

  • dalle ore 14:30 alle 16:30
    Incontro “NEXT GENERATION EU: A CONFRONTO CON I GIOVANI”
    Appuntamento aperto a giovani e studenti del territorio, per capire e conoscere alcuni aspetti del next generation EU e delle risorse destinate al futuro
    Introduce: Claudio Piron
    Interviene: Patrizia Messina, docente dell’Università di Padova di Scienza politica, Politiche dell’UE per lo sviluppo locale
    Conducono: Roberta Ribero – rete Iter, Camilla Baldini – Gea cooperativa sociale
  • dalle ore 17:30 alle 19:00
    Appuntamento “ASSEMBLEA APERTA DEI SOCI DI RETE ITER”
    Incontro dei rappresentanti dei soci (Enti locali e Enti di terzo settore attivi nel campo della gioventù) che intende essere l’occasione per un confronto su progetti e programmi di lavoro che possono coinvolgere diversi territori italiani

giovedì 14 ottobre, dalle ore 9:00 alle 16:00
Seminario “COME USCIRE DAL PASSATO? NEXT GENERATION PER DAVVERO”
Il seminario viene trasmesso in diretta streaming sulle pagine www.facebook.com/europeanyouthonstage e www.facebook.com/istitutoiard

Il programma dettagliato è scaricabile dalla sezione “Documenti” di questa pagina.

Iscrizione

Per partecipare è necessario iscriversi attraverso l’apposito form online.

Per informazioni

Segreteria organizzativa
Rete Iter, email info@reteiter.it
Gea cooperativa sociale, telefono 049 9875818, email info@geacoop.org

(Comune di Padova)

Please follow and like us