Coronavirus – ultime disposizioni valide

E’ stato prorogato lo stato d’emergenza al 31 dicembre 2021.

CERTIFICAZIONE VERDE (green pass)

Dal 6 agosto, è possibile svolgere alcune attività (servizi di ristorazione per consumo al tavolo al chiuso, partecipazione a spettacoli e competizioni sportive, musei e mostre, sagre e fiere, concorsi pubblici…) solo se si è in possesso di una certificazione verde Covid-19 (green pass) che attesti di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore oppure di essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti, anche in zona bianca.

Dall’1 settembre è obbligatorio esibire la certificazione verde anche per tutto il personale scolastico del sistema nazionale di istruzione e universitario e per gli studenti universitari. E’ obbligatorio anche per l’accesso ai mezzi di trasporto di lunga percorrenza (aerei, treni di tipo Intercity, Intercity notte e Alta velocità e pullman). 

Dal 15 ottobre è obbligatoria la certificazione verde per tutti i dipendenti pubblici e privati.
Indicazioni per l’accesso alle Pubbliche Amministrazioni da parte di persone esterne

Per scaricare la certificazione verde www.dgc.gov.it/web

La certificazione verde Covid-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica, per i quali verrà creata una Certificazione digitale dedicata. Finché questa non sarà disponibile, possono essere utilizzate quelle rilasciate in formato cartaceo.

Istruzioni su come verificare l’autenticità della certificazione

Per una informazione completa è opportuno prendere visione dei testi integrali delle disposizioni vigenti.

(Comune di Padova)

Please follow and like us