Questura di Venezia: UN ARRESTATO, 16 INDAGATI E OLTRE 1.800 PERSONE CONTROLLATE: IL BILANCIO DEI CONTROLLI DELLA POLIZI…

Oro rosso

Un arrestato, 16 indagati, 1.837 persone controllate, 217 pattuglie impegnate in stazione e 12 servizi antiborseggio.13 convogli presenziati e 25 servizi di pattugliamenti lungo le tratte ferroviarie di competenza: è questo il bilancio dell’attività del Compartimento polizia ferroviaria per il Veneto nell’ultima settimana.

Nello scalo di Venezia-Mestre e in quello di Padova sono stati emessi complessivamente 5 provvedimenti di allontanamento in materia di Daspo urbano, a tutela della sicurezza dei cittadini e del decoro urbano, nei confronti di soggetti soliti stazionare nello scalo e importunare i viaggiatori in transito.

Nella giornata del 9 novembre scorso si è svolta la decima operazione dell’anno “Oro Rosso”, disposta a livello nazionale da Servizio Polizia Ferroviaria. Un’ attività straordinaria di controllo nei confronti dei rottamai e lungo le linee ferroviarie per contrastare gli episodi di furti di rame in ambito ferroviario, nonché per verificare l’osservanza della normativa ambientale sullo smaltimento dei rifiuti particolari. Sono stati una decina i depositi di rottami ispezionati dagli operatori del Compartimento, che hanno effettuato un attento esame di tutti i materiali in giacenza.

(Questura di Venezia)

Please follow and like us