Dino Carta, sabato 15 gennaio la cerimonia in memoria del caduto partigiano

Sabato 15 gennaio, nel 77° anniversario della morte, una cerimonia ricorderà l’uccisione del partigiano Dino Carta, avvenuta nel 1945 in via Ottone Calderari, e riaffermerà il proposito della Città di Vicenza – decorata con due Medaglie d’Oro al Valor Militare per il Risorgimento e la Resistenza.

La commemorazione, organizzata dal Comune di Vicenza e dal comitato provinciale di Vicenza dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia (Anpi) in accordo con le associazioni combattentistiche, si terrà alle 11 in via Ottone Calderari, davanti alla lapide intitolata al giovane partigiano.

E’ prevista la deposizione di una corona d’alloro alla lapide, a cui seguiranno il saluto dell’assessore Marco Zocca in rappresentanza dell’amministrazione comunale e l’orazione ufficiale tenuta da Martina Corbetti del gruppo Anpi giovani.

La cerimonia si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us