Polizia locale, nuovo riconoscimento ufficiale per un’operazione del Natale 2018

Sindaco, consigliere e agenti alla festa della polizia locale

La polizia locale di Vicenza ancora sugli scudi dopo il premio ricevuto lo scorso novembre a Parma da parte di Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) come miglior progetto a livello nazionale grazie alla costituzione del Nos, il Nucleo operativo speciale.

Questa mattina, al teatro La Fenice di Venezia, si è svolta la festa della polizia locale voluta dal governatore della Regione Veneto Luca Zaia con la cerimonia della consegna delle onorificenze e della medaglia d’oro per meriti speciali “per aver con sprezzo del pericolo impedito o contrastato il verificarsi di azioni criminose”.

Sono state premiate dall’assessore regionale alla sicurezza Cristiano Corazzari alcune operazioni particolari effettuate tra la fine del 2018 e il 2019, una delle quali ha visto protagonisti quattro agenti del comando di Vicenza, il vice commissario Alessandro De Franciscis e gli agenti Roberto Medolago, Anna Menin e Nicola Stocchero resisi protagonisti di un intervento pochi giorni prima del Natale 2018.

Questa la motivazione: “Dimostrando spiccato acume investigativo ed elevata professionalità, operando in sinergia con le pattuglie in perlustrazione, contribuiva fattivamente a porre fine ad una truffa perpetrata da cinque pregiudicati che, nel corso del mese di dicembre 2018, avvicinavano ragazzi di giovane età inducendoli con l’inganno a versare denaro a favore di una fittizia organizzazione benefica, trattenendo più soldi di quanto offerto dalle vittime e intimorendole con minacce di ritorsione in caso di resistenza. I colpevoli venivano identificati e deferiti all’Autorità giudiziaria, convincendo i minorenni truffati a sporgere denuncia”.

Presenti a Venezia anche il sindaco Francesco Rucco, il consigliere Nicolò Naclerio delegato allo sviluppo di progetti sulla sicurezza, il comandante Massimo Parolin ed il vice Nives Pillan.

“Vogliamo esprimere un doveroso ringraziamento – hanno dichiarato il sindaco Rucco ed il consigliere Naclerio – alla polizia locale di Vicenza che con questo riconoscimento dimostra l’impegno con cui porta avanti le attività svolte sul territorio comunale. Anche la Regione Veneto ha riconosciuto l’importanza di questa azione svolta nell’ambito delle truffe, pratica abbastanza frequente nelle nostre città. Dopo il premio di Parma da parte dell’Anci come miglior progetto sulla sicurezza urbana per la cotituzione del Nos, la nostra polizia locale si contraddistingue anche in questa operazione confermando l’alta professionalità con cui i nostri agenti operano quotidianamente a favore della sicurezza dei cittadini”.

Anche il comandante Massimo Parolin si è complimebtato di persona con i suoi agenti per l’importante onorificenza ricevuta. 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us