PSR. COLDIRETTI: EFFICIENZA AMMINISTRATIVA E SPIRITO IMPRENDITORIALE PREMIANO LA COMPETITIVITA’ DELL’AGRICOLTURA VENETA

PSR. COLDIRETTI: EFFICIENZA AMMINISTRATIVA E SPIRITO IMPRENDITORIALE PREMIANO LA COMPETITIVITA’ DELL’AGRICOLTURA VENETA

PSR. COLDIRETTI: EFFICIENZA AMMINISTRATIVA E SPIRITO IMPRENDITORIALE PREMIANO LA COMPETITIVITA’ DELL’AGRICOLTURA VENETA

12 Gennaio 2022 – Competitività, riduzione dell’impatto ambientale, sviluppo dell’agricoltura biologica sono le leve scelte dagli imprenditori agricoli veneti che hanno aderito al Programma di Sviluppo Rurale partecipando ai vari bandi comunitari, scegliendo le misure di investimento più consone al progetto aziendale intrapreso. A fronte delle alte perfomance dimostrate da oltre 2mila realtà agricole – commenta Coldiretti Veneto – a fianco degli operatori agricoli sono scesi i tecnici  che con consulenza e assistenza qualificata stanno seguendo le imprese di nuova generazione per sostenerle sul mercato e negli indirizzi agronomici. Un percorso di crescita professionale –spiega Coldiretti Veneto – che è anche la normale conseguenza del potenziale dimostrato dai giovani agricoltori che animano la svolta green in campagna.  Da segnalare – ricorda Coldiretti Veneto –  l’incremento delle istanze sul biologico, sul versante della sostenibilità zootecnica e delle soluzioni integrate applicate alla vitivinicoltura. Efficienza amministrativa e spirito imprenditoriale vanno di pari passo – conclude Coldiretti Veneto – stimolando un indotto per l’agroalimentare che vale 6 miliardi di fatturato che porta il Veneto ad essere la regione dei primati per qualità e varietà delle produzioni.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us