Registro elettronico dei trattamenti veterinari, webinar il 28 gennaio

Il 28 gennaio entra in vigore l’obbligo dell’utilizzo del Registro elettronico dei trattamenti veterinari per gli allevamenti zootecnici. Per illustrare nel dettaglio il nuovo adempimento tutti gli interessati possono partecipare al webinar organizzato da Arav venerdì 28 gennaio dalle 10.30 alle 12.30.

Con l’entrata in vigore dell’obbligo del registro elettronico dei trattamenti veterinari si completa così la digitalizzazione della tracciabilità del medicinale veterinario e del monitoraggio del consumo dei farmaci attraverso la registrazione dei trattamenti effettuati su animali destinati alla produzione di alimenti (Dpa).

Il registro elettronico, legandosi alla ricetta elettronica e al modello IV elettronico, di fatto completa la digitalizzazione della tracciabilità del medicinale veterinario e del monitoraggio del consumo dei farmaci, concetti inseriti in un’idea di sostenibilità e di sicurezza sempre maggiori per quanto riguarda le filiere alimentari.

Nell’ambito delle iniziative di divulgazione realizzate da ARAV in merito alla entrata in vigore dell’obbligo di registrazione dei trattamenti con farmaci veterinari non più cartacea ma elettronica, tutti gli interessati sono invitati a partecipare all’incontro pubblico on line a questo collegamento :

https://us02web.zoom.us/j/84512306248?pwd=Z05JakRMZDBTRHF0dFJtd2UwNzc1QT09

L’incontro sarà trasmetto anche in diretta Facebook sulla pagina di ARA Veneto: https://www.facebook.com/AssociazioneRegionaleAllevatoriVeneto

“IL REGISTRO ELETTRONICO DEI TRATTAMENTI NEGLI ANIMALI”

in programma

VENERDÌ 28 GENNAIO 2022, dalle ore 10,30 alle ore 12,00.

A relazionare è stato invitato il Prof. Matteo Gianesella – Professore Ordinario di Clinica Medica Veterinaria presso il Dipartimento di Medicina animale, produzioni e salute – MAPS dell’Università degli Studi di Padova

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us