Riqualificata la palestra della scuola primaria Tiepolo

Da sinistra Roberto D’Amore, Giovanni Fichera, Matteo Celebron, Cristina Tolio, Elena Munaretto, Incoronata D’Ambrosio

Si sono conclusi in tempi record i lavori di riqualificazione della palestra nella scuola primaria G.B. Tiepolo, un ambiente completamente rinnovato non solo per gli interventi alla struttura ma anche per la scelta di utilizzare colori chiari e gioiosi per le pareti e per la pavimentazione e nuove finestre trasparenti che donano allo spazio una notevole luminosità.

La rinnovata palestra è stata riconsegnata ai 300 studenti dell’istituto e alle associazioni sportive della zona, che utilizzano l’impianto per attività agonistiche, dal vicesindaco con delega allo sport Matteo Celebron e dall’assessore all’istruzione e all’edilizia scolastica Cristina Tolio, in sopralluogo nella struttura. Presenti anche il consigliere comunale Roberto D’Amore, la dirigente dell’Istituto comprensivo Vicenza 4 “Barolini” Incoronata D’Ambrosio e il Comitato Genitori dell’Istituto comprensivo Vicenza 4 , che hanno sostenuto la proposta di intervento nella palestra.

“Con un investimento di 120 mila euro abbiamo riqualificato completamente la palestra – spiega il vicesindaco con delega allo sport Matteo Celebron – Un lavoro che si è svolto in sinergia tra l’assessorato allo sport e all’istruzione e che ha portato alla veloce sostituzione della pavimentazione, degli infissi, trasparenti e anche regolabili automaticamente, delle porte, che consentiranno l’accesso di un maggior numero di persone, e alla riqualificazione dell’impianto di riscaldamento. Una risposta importante non solo per la scuola ma anche per il quartiere e le associazioni sportive che la utilizzano. Quando ci è stata presentata la criticità, abbiamo ritenuto infatti opportuno intervenire in modo veloce e importante con un impegno di spesa del settore sport, sapendo che avremo dato risposte sia al comportato scolastico sia a quello delle associazioni sportive”.

“Detto e fatto: restituiamo in tempi rapidi alla scuola e al quartiere una palestra colorata, luminosa e a misura di bambino – afferma l’assessore all’istruzione e all’edilizia scolastica Cristina Tolio -. Nella scorsa primavera, dopo la conclusione del rifacimento dei servizi igienici situati nel piano rialzato della scuola, abbiamo preso in carico la situazione dell’impianto sportivo decidendo per un intervento immediato e concluso in pochi mesi nonostante le difficoltà che i lavori pubblici incontrano in questo periodo a causa della pandemia e dei rincari alle materie prime. Ringrazio, quindi, l’assessorato allo sport per la disponibilità a sostenere economicamente l’intervento e il servizio Manutenzioni per l’attenzione rivolta alle scuole della città”.

Nell’impianto è stata completamente sostituita la pavimentazione, per un’ampiezza di 600 metri quadrati, con una superficie in pvc a prestazioni elevate, studiata per le attività sportive a livello professionistico. Si è intervenuto con la messa in sicurezza dei gradoni, la ritinteggiatura delle pareti, la riorganizzazione delle spalliere e la sostituzione degli infissi, in vetro trasparente, per dare maggiore luminosità, antisfondamento e con apertura e chiusura automatiche a garanzia del risparmio energetico. Inoltre, sono state sostituite le porte per l’uscita di sicurezza, consentendo l’aumento della capienza massima della palestra da 99 a 200 persone.

Il progetto e la direzione lavori sono stati a cura del servizio Manutenzioni del Comune di Vicenza.

Videonotizia disponibile nel canale YouTube Città di Vicenza: https://youtu.be/RZvarzxsYcA

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us