Accesso con green pass: cosa cambia dall’1 aprile

PER ACCEDERE AGLI UFFICI PUBBLICI E AI NEGOZI
Non è più richiesto nessun tipo di green pass (né base né rafforzato), resta l’obbligo di indossare la mascherina protettiva (è sufficiente la mascherina chirurgica).

PER ACCEDERE A BAR E RISTORANTI
Non è più necessario esibire il super green pass (disponibile solo per chi è vaccinato o guarito dal Covid) per sedersi ai tavoli esterni di bar e ristoranti. Il green pass viene richiesto solo per gli ambienti interni e solo nella versione base (ottenibile con il risultato negativo di un tampone).

PER ACCEDERE A CINEMA, TEATRI E PALESTRE
Fino al 30 aprile, rimane l’obbligo di presentare il super green pass per accedere a cinema, teatri, palestre, piscine e per andare ai concerti. Rimane l’obbligo di indossare le mascherine ffp2.
Fino al 30 aprile, per accedere agli eventi al chiuso è necessario presentare il super green pass, mentre, per quelli all’aperto è sufficiente il green pass base.

PER ACCEDERE A MUSEI, MOSTRE E BIBLIOTECHE
Non è più richiesto nessun tipo di green pass (né base né rafforzato), resta l’obbligo di indossare la mascherina protettiva (è sufficiente la mascherina chirurgica).

PER IL TRASPORTO LOCALE
Non è più necessario essere in possesso del green pass per spostarsi su mezzi pubblici del trasporto locale, rimane l’obbligo di indossare la mascherina ffp2.

(Comune di Padova)

Please follow and like us