Bando Isi Inail 2021, i dettagli e i finanziamenti

Quest’anno il bando Isi Inail comprende tutti i comparti produttivi (agricoltura, industria, artigianato…). Per le aziende interessate verrà organizzata una riunione on line in Fad (formazione a distanza) nella quale saranno illustrati nel dettaglio i due bandi insieme alle opportunità per accedervi.

Gli assi interessati sono cinque, di cui due di particolare rilevanza per il settore agricolo: l’Asse 2 “Bonifica da materiali contenenti amianto” e l’Asse 5 “Acquisto di attrezzature e macchine agricole”.

In particolare per l’Asse 2 dobbiamo però tenere presente che è previsto il “de minimis” che non deve superare i 25 mila euro nell’arco dei tre esercizi finanziari. Per quanto riguarda invece l’Asse 5 quest’anno per procedere all’acquisto del mezzo agricolo sarà necessario dismettere la vecchia attrezzatura. Inoltre avranno un maggiore punteggio le attrezzature in possesso prima del 1998.

Le risorse finanziarie destinate dall’Inail, ai progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sono ripartite per regione/provincia autonoma e per assi di finanziamento.

Di tale ripartizione è data evidenza nell’allegato “Isi 2021 – risorse economiche” che costituisce parte integrante degli Avvisi pubblici regionali/provinciali pubblicati.

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’iva, come di seguito riportato.

  1. a) Per l’Asse 2 il finanziamento non supera il 65% ( tenendo presente il limite fissato dal “de minimis”)delle predette spese, fermo restando i seguenti limiti:
  • Asse 2: il finanziamento complessivo di ciascun progetto non potrà essere inferiore a 5.000,00 euro nè superiore a 130.000,00 euro;
  1. b) Per l’Asse 5 il finanziamento è concesso nella misura del:
  • 40% per la generalità delle imprese agricole (sub Asse 5.1)
  • 50% per giovani agricoltori (sub Asse 5.2)

e per ciascun progetto il finanziamento non potrà essere inferiore a 1.000,00 euro nè superiore a 60.000,00 euro.

Questo il calendario con le scadenze previste:

Allegato Calendario Scadenze Isi 2021
Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda 2 maggio 2022
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda 16 giugno 2022 entro le ore 18.00
Download codici identificativi dal 23 giugno 2022
Regole tecniche per l’inoltro della domanda online e data di apertura dello sportello informatico 12 settembre 2022
Pubblicazione elenchi cronologici provvisori Entro 14 giorni dall’apertura dello sportello informatico
Upload della documentazione
(efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda)
Periodo di apertura della procedura
comunicato con la pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori
Pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi Alla data comunicata contestualmente alla pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori

Scarica a questo link il testo integrale dell’Avviso Pubblico Isi 2021

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us