Questura di Venezia: OPERAZIONE “RAIL SAFE DAY”, CONTROLLI STRAORDINARI DELLA POLIZIA NELLE STAZIONI E NELLE AREE FERROV…

Rail Safe Day

76 sono stati gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per Veneto impegnati, ieri, nell’operazione denominata “Rail Safe Day”, un’attività straordinaria di controllo effettuata in 17 scali ferroviari, ricadenti negli ambiti di competenza, e in altre 6 località adiacenti alla linea ferroviaria.

15 le sanzioni elevate per l’inosservanza della normativa del Regolamento Ferroviario, per l’accesso e la circolazione in aree ferroviarie interdette al pubblico e per raccolta abusiva di fondi all’interno della stazione.

L’operazione, disposta su tutto il territorio nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria, è finalizzata ad incrementare i livelli di sicurezza degli utenti del mondo ferroviario, prevenendo ed eventualmente sanzionando i comportamenti scorretti e pericolosi, contrastando, al contempo, l’indebita presenza di persone nelle stazioni e negli ambiti di  pertinenza.

Nel corso dell’attività, 4 persone sono state denunciate per inottemperanza al divieto di ritorno nel Comune e per violazione al provvedimento di allontanamento ai sensi della normativa in materia di DASPO urbano; nella stazione di Mestre, inoltre, gli operatori Polfer hanno rintracciato un uomo, destinatario della misura cautelare degli arresti domiciliari.

(Questura di Venezia)

Please follow and like us