IN GAZZETTA UFFICIALE L’ANTICIPO DEGLI AIUTI PAC ENTRO IL 31 LUGLIO

Entro il 31 luglio 2022 gli agricoltori possono ottenere dall’Organismo pagatore un anticipo del 70% dell’importo dei premi Pac. Sulla Gazzetta Ufficiale del 9 maggio è stato infatti pubblicato il decreto Mipaaf relativo all’anticipazione dei pagamenti diretti.

Contestualmente al versamento viene anche concessa una sovvenzione di importo uguale al valore degli interessi applicati che copre il periodo dall’erogazione dell’anticipo al 30 giugno dell’anno successivo. I tassi di interesse di mercato vengono pertanto compensati con una sovvenzione diretta che costituisce aiuto di Stato nell’ambito del regime de minimis.

La richiesta di anticipo va presentata entro il termine di presentazione della domanda unica.
Anche quest’anno, dunque, in considerazione delle difficoltà finanziarie degli agricoltori determinate dal perdurare della pandemia di Covid-19 e dalle gravi perturbazioni del mercato delle materie prime e dell’energia che hanno provocato un aumento dei fattori della produzione, è stato dato il via libera all’anticipo dei contributi Pac.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us